Frasi da libro
Metafisica

Metafisica
AristoteleTitolo originale Τὰ μετὰ τὰ φυσικά

Con Metafisica si intende una serie di trattati scritti da Aristotele e raccolti successivamente sotto questo titolo.


Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo

„Dei primi filosofi, i più hanno pensato che vi siano solo principi materiali delle cose. Ciò da cui le cosa hanno il loro essere e da cui si originano e in cui corrompendosi si risolvono – poiché la sostanza permane pur mutando negli accidenti – dicono sia l'elemento primordiale e, essa sostanza, il principio delle cose; per questo pensano che niente si generi o perisca in assoluto, dato che tale sostanza permane in eterno… Ci dev'essere infatti una qualche sostanza, una o più d'una, da cui si generi il resto pur restando essa immutata. Quanto poi al numero e alla forma di tale principio non hanno tutti la stessa opinione: Talete, l'iniziatore di questa filosofia, dice per parte sua che esso è l'acqua (e per questo sostiene che la terra poggia sull'acqua) e tale opinione gli viene forse dall'aver osservato che il nutrimento di tutte le cose è umido e che perfino il caldo si genera dall'acqua e vive di essa (ma ciò onde tutte le cose si originano è il loro principio); da questo era stato indotto a tale opinione e anche dal fatto che ogni germe ha una natura umida; e anche l'acqua è il principio della natura di ciò che è umido. Vi sono poi alcuni che credono che i primi antichissimi teologi, vissuti molto prima del nostro tempo, abbiano avuto la stessa opinione sulla sostanza primordiale perché chiamavano Oceano e Teti i padri della generazione e perché dicevano che gli dei giurano per l'acqua, che quei poeti chiamavano Stige. Si onora sempre ciò che è più antico e niente è più onorato del giuramento. Non è poi sicuro che quest'opinione sulla sostanza primordiale delle cose sia talmente antica, ma si dice tuttavia, che questo fosse il pensiero di Talete sulla causa prima.“

—  Aristotele, libro Metafisica

Metafisica

Aristotele photo

„Il tutto è maggiore della somma delle sue parti.“

—  Aristotele, libro Metafisica

VIII,1045 9-10
Metafisica
Origine: Il testo completo di Aristotele: "Di tutte le cose infatti che hanno più parti e il cui insieme non è come un mucchio, ma è qualcosa di intero oltre le parti, c'è una qualche causa" Aristotele, Metafisica, con testo greoo a fronte. Traduzione, introduzione e note di Enrico Berti, Bari-Roma, Laterza, 2017, p. 359.

Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo
Aristotele photo

Autori simili

Aristotele photo
Aristotele187
filosofo e scienziato greco antico -384 - -321 a.C.
Protagora photo
Protagora9
retore e filosofo greco antico
Zenone di Cizio photo
Zenone di Cizio15
filosofo greco antico
Talete photo
Talete35
filosofo greco antico
Platone photo
Platone144
filosofo greco antico
Diogene di Sinope photo
Diogene di Sinope22
filosofo greco antico
Epitteto photo
Epitteto51
filosofo greco antico
Antistene photo
Antistene7
filosofo greco antico
Plutarco photo
Plutarco145
biografo, scrittore e filosofo greco antico
Pitagora photo
Pitagora43
matematico, legislatore, filosofo, astronomo, scienziato e …
Autori simili
Aristotele photo
Aristotele187
filosofo e scienziato greco antico -384 - -321 a.C.
Protagora photo
Protagora9
retore e filosofo greco antico
Zenone di Cizio photo
Zenone di Cizio15
filosofo greco antico
Talete photo
Talete35
filosofo greco antico
Platone photo
Platone144
filosofo greco antico