„La prima guerra mondiale segnò la sconfitta del Socialismo Internazionale e produsse l'avvento del nazionalsocialismo.“

Origine: Democrazia e populismo, p. 44

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

„La politica internazionale oggi non può essere che mondiale: e quindi mondiali i contrasti, mondiali gli accordi, mondiali le guerre, mondiali le paci.“

—  Luigi Salvatorelli storico e giornalista italiano 1886 - 1974

Origine: Dal discorso al convegno della «Terza forza» a Milano, riportato in La Rassegna d'Italia, maggio 1948; citato in Aldo Capitini, Italia nonviolenta, in Le ragioni della nonviolenza: Antologia degli scritti, Edizioni ETS, Pisa, 2004, p. 101. ISBN 88-467-0983-7

Leonid Il'ič Brežnev photo
Papa Benedetto XV photo

„[Sulla prima guerra mondiale] Inutile strage.“

—  Papa Benedetto XV 258° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1854 - 1922

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 630

Samuel P. Huntington photo
Tiziano Ferro photo

„E venne il terremoto | Che segnò inesorabile e crudele | Un prima e dopo..“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Ora Perdona, n. 10
Il mestiere della vita

Papa Benedetto XV photo

„[Sulla prima guerra mondiale] Pace giusta e durevole (o duratura).“

—  Papa Benedetto XV 258° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1854 - 1922

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 629

Rocco Chinnici photo
Charles M. Schulz photo
Enver Hoxha photo
Enver Hoxha photo
Nadia Murad photo
Herbert Fisher photo

„[Sulla I guerra mondiale] In piedi i morti!“

—  Jacques Péricard 1876 - 1944

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 672

„[Riferendosi alle mutilazioni subite da volontario sul fronte occidentale della Prima guerra mondiale] Le mie gloriose ferite.“

—  Gustave Cohen storico e patriota francese 1879 - 1958

Origine: Citato in Christopher E. G. Benfey, Karen Remmler, Artists, intellectuals, and World War II: the Pontigny encounters at Mount Holyoke College, 1942-1944, University of Massachusetts Press, 2006, ISBN 978-1-55849-531-9, p. 146.

Johan Huizinga photo
Mario Draghi photo
Carlo Quintavalle photo
Philippe Pétain photo

„[Sui soldati tedeschi nella I guerra mondiale] Li acciufferemo.“

—  Philippe Pétain generale e politico francese 1856 - 1951

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 674

Argomenti correlati