„Beato chi nelle mani non ha più nulla che teme di perdere.“

Dal libro "Ho buttato tutto ciò che potevo per fare più spazio al cuore" di Ferruccio Parrinello - Edizioni Scripsi - 2015

Modificato da Ferruccio-Parrinello. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Gilbert Keith Chesterton photo
Elias Canetti photo

„Nulla l'uomo teme di più che essere toccato dall'ignoto.“

—  Elias Canetti scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 - 1994

p. 17, frase iniziale del libro

Gilbert Keith Chesterton photo

„Quando non si teme nulla compare la cosa che si deve temere!“
Ubi nil timetur, quod timeatur nascitur.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Quando nulla temi, dai cagione d'aver a temere.
Sententiae

Bob Dylan photo

„Quando non possiedi nulla, non hai nulla da perdere.“

—  Bob Dylan cantautore e compositore statunitense 1941

Highway 61 Revisited

Georges Bizet photo

„Beato te, che puoi infischiarti dell'ostracismo dell'Opéra e sei capace di far tutto. Io, altro che per il teatro, non so far nulla.“

—  Georges Bizet compositore e pianista francese 1838 - 1875

a Camille Saint-Saëns; citato in Giulio Confalonieri, La storia della musica

Lana del Rey photo
Christopher Paolini photo

„Chi perde l'onore non può perdere nulla di più.“
Fidem qui perdit, nil pote ultra perdere.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Chi si è giocata la fiducia degli altri, si è giocato tutto.
Sententiae

Teresa di Lisieux photo
Antonio di Padova photo
Jacky Ickx photo

„Non si può fare nulla contro la fatalità. Il destino non è nelle nostre mani.“

—  Jacky Ickx pilota automobilistico belga 1945

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 49. ISBN 88-8598-826-2.

Pier Giorgio Perotto photo

„Il non aver più nulla da perdere fa prendere molte volte la strada giusta.“

—  Pier Giorgio Perotto ingegnere e informatico italiano 1930 - 2002

Origine: Da Programma 101 L'invenzione del personal computer: una storia appassionante mai raccontata, Sperling & Kupfer Editori, 1995, p. 41.

„Non c'è nulla di più piacevole, quando si ha tempo da perdere, che farsi uno spunti, la mattina, di fronte al mare.“

—  Jean-Claude Izzo scrittore, giornalista e poeta francese 1945 - 2000

Chourmo Il cuore di Marsiglia

Martín Lutero photo

„Beato colui che muore nel Signore.“

—  Martín Lutero teologo tedesco 1483 - 1546

Origine: Breviario, p. 232

Evgenij Igorevič Kissin photo
Ferruccio Busoni photo

„Il puro musicista guarda a lui, beato e disarmato.“

—  Ferruccio Busoni pianista, compositore e direttore d'orchestra italiano 1866 - 1924

Scritti e pensieri sulla musica

Matteo Maria Boiardo photo

„La roba non fa mai l'uomo beato.“

—  Matteo Maria Boiardo poeta e letterato italiano 1441 - 1494

atto IV, scena VI
Timone
Variante: La roba non fa mai l' uomo beato.

Giacomo Gaglione photo

„Nessuno è più beato di colui che soffre con Gesù.“

—  Giacomo Gaglione religioso italiano 1896 - 1962

Origine: La sofferenza vinta dall'amore, p. 76

Hryhorij Savyč Skovoroda photo

„Sia benedetto Dio, il tutto beato, che ha fatto il difficile“

—  Hryhorij Savyč Skovoroda poeta, filosofo e compositore ucraino 1722 - 1794

da Twory v dvoch tomach, Kiev 1961, II, pp. 524-525, in G. Piovesana, p. 70
Citato in Gino Piovesana, Storia del pensiero filosofico russo (998 - 1988)

Argomenti correlati