„Se vogliamo capire un libro, un quadro o un pensiero, dobbiamo portare consciamente o inconsciamente dentro di noi tutti gli altri libri, quadri e pensieri della terra.“

Origine: Elogio del dilettante, p. 38

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Pietro Citati photo
Pietro Citati83
scrittore e critico letterario italiano 1930

Citazioni simili

Scipione Maffei photo

„Il soggetto d'una Tragedia è come quello di un Quadro, che dà luogo a infiniti pensieri diversi.“

—  Scipione Maffei storico e drammaturgo italiano 1675 - 1755

Origine: In prefazione a Teatro del signor marchese Scipione Maffei, Alberto Tumermani Librajo, 1730.

Pierre-Auguste Renoir photo
Blaise Pascal photo
Ramón Gaya photo
Miguel de Cervantes photo
Eugéne Ionesco photo
Boris Andreevič Pil'njak photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Bertolt Brecht photo
Marcel Proust photo
Ernest Renan photo

„L'idea che sta in un quadro di Raffaello è poca cosa; non conta che il quadro.“

—  Ernest Renan filosofo, filologo e storico delle religioni francese 1823 - 1892

Origine: Vita di Gesù, p. 49

Ennio De Giorgi photo
Roger de Piles photo

„Se la pittura è una specie di creazione, ne dà segni ancor più sensibili nei quadri di paesaggio che negli altri.“

—  Roger de Piles pittore, biografo francese 1635 - 1709

Citato in Lionello Venturi, Storia della critica d'arte

Leonardo Da Vinci photo
Lars Gustafsson photo
Italo Calvino photo

„Ogni libro nasce in presenza di altri libri, in rapporto e confronto ad altri libri.“

—  Italo Calvino scrittore italiano 1923 - 1985

If on a Winter's Night a Traveler

Marina Ivanovna Cvetaeva photo
Marina Ivanovna Cvetaeva photo

„In generale: io odio i letterati, per me ogni poeta – morto o vivo – è un personaggio della mia vita. Non faccio alcuna differenza tra un libro e una persona, un tramonto, un quadro.“

—  Marina Ivanovna Cvetaeva poetessa e scrittrice russa 1892 - 1941

Tutto ciò che amo lo amo di un unico amore. (Da A Vasilij Vasil'evič Rozanov, p. 24)
Il paese dell'anima

Voltaire photo

„[…] la storia non è che il quadro dei delitti e delle disgrazie.“

—  Voltaire, libro L'ingenuo

cap. X, p. 80
L'ingenuo

Argomenti correlati