„Di fronte all'ottusa sicumera che ci avvolge esiste un tempo altro che non possiamo controllare, dirigere, comandare e che può aprire nuove prospettive, trovando sentieri tortuosi, o spesso non tracciati. Nelle sacche dell'errore (che è un erramento) può ancora trovarsi un cammino.“

I luoghi e la polvere

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Nicolás Gómez Dávila photo
Susanna Tamaro photo
Emil Cioran photo
Richard Virenque photo
Fausto Cercignani photo

„L'esperienza può essere semplicemente lo stesso errore, ripetuto abbastanza spesso.“

—  John G. Azzopardi 1929 - 2013

da Problems in Breast Pathology, W.B.Saunders Ltd, 1979, p. 113

Ennio De Giorgi photo

„Certamente lo scienziato, come ogni altro uomo, può usare in molti modi la sua libertà, può aprire il suo cuore alla speranza o chiuderlo allo scetticismo.“

—  Ennio De Giorgi matematico italiano 1928 - 1996

dal discorso all'Accademia Pontaniana, Napoli, 1992
Origine: In Lucio Coco, Testamenti spirituali. Note e pensieri dal limite della vita, Paoline, 2008.

Ernst Jünger photo
William Shakespeare photo

„Dio solo sa, figlio mio, quali sentieri intricati e strade tortuose mi hanno condotto alla corona.“

—  William Shakespeare, Enrico IV

Re Enrico, parte II, atto IV, scena III
Enrico IV

Noam Chomsky photo

„Le ottuse masse coinvolte nell'esperimento pervennero questa conclusione: se noi non abbiamo alcun diritto di vivere, voi non avete alcun diritto di comandare…“

—  Noam Chomsky linguista, filosofo e teorico della comunicazione statunitense 1928

Sulla nostra pelle

Haile Selassie photo

„È dovere degli insegnanti di dirigere i pensieri e la prospettiva così come formare il carattere dei loro studenti.“

—  Haile Selassie negus neghesti etiope 1892 - 1975

Citazioni tratte dai discorsi
Origine: Da un discorso per la formazione degli insegnanti, 15 ottobre 1962; citato in Discorsi di sua maestà imperiale Haile Selassie I tradotti in italiano.

Leonardo Da Vinci photo

„Questa, trovando la tana del basilisco, coll'odore della sua sparsa orina, l'occide: l'odore della quale orina ancora, spesse volte, essa donnola occide.“

—  Leonardo Da Vinci pittore, ingegnere e scienziato italiano 1452 - 1519

Donnola over bellola; 1979, p. 68
Bestiario o Le allegorie

Mario Luzi photo
Rafael Benítez photo
Ennio Flaiano photo

„Possiamo andare al cinema, | se esiste ancora un cinema.“

—  Filippo Gatti cantautore, musicista e produttore discografico italiano 1970

da Uh! La rivoluzione, n.10
La testa e il cuore

Franco Basaglia photo

„Aprire l'Istituzione non è aprire una porta, ma la nostra testa di fronte a "questo" malato…“

—  Franco Basaglia psichiatra e neurologo italiano 1924 - 1980

da Lezione agli infermieri, Trieste 1979; citato in Salute mentale http://www.persalutementale.altervista.org, altervista.org

Khalil Gibran photo

„Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

Sabbia e spuma

George Orwell photo
William Shakespeare photo

Argomenti correlati