„La vita e la morte fanno di noi quello che vogliono, l'unica carta che possiamo giocare è stabilire cosa vogliamo noi dalla vita e dalla morte“

Origine: Zomberos, p. 66

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Argomenti
vita, morte, carta, cosa
Diego Cugia photo
Diego Cugia30
giornalista, scrittore e regista italiano 1953

Citazioni simili

Bram Stoker photo

„[…]Perché la vita in fondo cos'è? Solo l'attesa di qualcosa d'altro, no? E la morte è l'unica cosa che possiamo essere sicuri che viene.“

—  Bram Stoker, libro Dracula

Variante: La vita in fondo cos'è? Solo l'attesa di qualcosa d'altro. E la morte è l'unica cosa che possiamo essere sicuri che viene.
Origine: Dracula, p. 94

Søren Kierkegaard photo
Bram Stoker photo
Aldous Huxley photo
Cecilia Dart-Thornton photo
Shunryū Suzuki photo
Khalil Gibran photo
Emily Dickinson photo

„La vita è morte a cui siamo a lungo diretti, | la morte il cardine della vita.“

—  Emily Dickinson scrittrice e poetessa inglese 1830 - 1886

F502, vv. 1-2
Lettere
Origine: In Tutte le poesie. F501 – 500 http://www.emilydickinson.it/f0501-0550.html, EmilyDickinson, traduzione di G. Ierolli.

Yukio Mishima photo

„Dove non è spirito che svegli la vita in qualsivoglia cosa, è morte.“

—  Prospero Viani accademico della Crusca, scrittore, storico e critico letterario italiano 1812 - 1892

Origine: Lettera a Monsignor Carlemanuele Muzzarelli, p. XI

Patrizia Valduga photo
Aldous Huxley photo
Francesco De Gregori photo
Robert Jordan photo

„Il Signore delle Tenebre comanda la morte e può dare vita nella morte o morte nella vita, a suo piacimento.“

—  Robert Jordan scrittore statunitense 1948 - 2007

Howel Gode: capitolo 32
La ruota del tempo. L'occhio del mondo

Ben Fountain photo
Stephen Hawking photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Oscar Wilde photo
Albert Einstein photo

„La nostra morte non è una fine se possiamo vivere nei nostri figli e nella giovane generazione. Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull'albero della vita.“

—  Albert Einstein scienziato tedesco 1879 - 1955

Origine: Da una lettera alla vedova di Heike Kamerlingh Onnes, 25 febbraio 1926; Archivio Einstein 14-389.
Origine: Pensieri di un uomo curioso, p. 87

Argomenti correlati