„Nell'era dell'informazione, non si insegna filosofia allo stesso modo in cui si faceva dopo il feudalesimo. La si recita. Se Aristotele fosse vivo oggi, avrebbe un talk show.“

Timothy Leary photo
Timothy Leary8
scrittore e psicologo statunitense 1920 - 1996

Citazioni simili

Renzo Arbore photo
Ilie Năstase photo

„Facevo lo show per me stesso, era il mio modo di concepire il tennis e di caricarmi.“

—  Ilie Năstase tennista rumeno 1946

Origine: Citato in Gaia Piccardi, Nastase: «I giovani non sono leader. Mancano i personaggi di una volta» https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2000/aprile/28/Nastase_giovani_non_sono_leader_co_0_000428399.shtml, Corriere della sera, 28 aprile 2000

Carlo Michelstaedter photo
Walter Veltroni photo

„Ancora non si capisce che i grandi orientamenti di massa non sono determinati dai tg o dai talk-show, ma dal flusso culturale. Il successo di Berlusconi fu figlio di Dallas e di Dinasty, non di Emilio Fede.“

—  Walter Veltroni politico italiano 1955

Origine: Da un'intervista di Aldo Cazzullo, «Il proporzionale ritorno agli anni 80. Mi piaceva il Renzi dell'alternanza» http://www.corriere.it/politica/17_giugno_02/proporzionale-ritorno-anni-80-5a403326-46ff-11e7-b9f8-52348dc803b5.shtml, Corriere.it, 1 giugno 2017

Marilyn Manson photo
Caparezza photo
Beppe Grillo photo

„Ma Aristotele cos'era, se Buttiglione è un filosofo? Un elettricista?“

—  Beppe Grillo comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948

Tutto il grillo che conta

Pino Daniele photo
Piero Viotto photo
Enrico Brizzi photo
Franz Liszt photo
Friedrich Nietzsche photo
Umberto Eco photo

„Cos'è la filosofia? Scusate il mio conservatorismo banale, ma non trovo ancora di meglio che la definizione che ne dà Aristotele nella Metafisica: è la risposta a un atto di meraviglia.“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

Origine: Aristotele: «Gli uomini, sia nel nostro tempo sia dapprincipio, hanno preso dalla meraviglia lo spunto per filosofare, poiché dapprincipio essi si stupivano dei fenomeni che erano a portata di mano e di cui essi non sapevano rendersi conto, e in un secondo momento, a poco a poco, procedendo in questo stesso modo, si trovarono di fronte a maggiori difficoltà, quali le affezioni della luna e del sole e delle stelle e l'origine dell'universo».
Origine: Da Che cosa fanno oggi i filosofi?

Roy Dupuis photo
Celso (filosofo) photo
Novalis photo
Gigio D'Ambrosio photo
Emanuele Severino photo
Tommaso Labranca photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x