„L'avvocato che si lagna di non essere capito dal giudice, biasima non il giudice, ma sé stesso. Il giudice non ha il dovere di capire: è l'avvocato che ha il dovere di farsi capire […].“

Origine: Elogio dei giudici, scritto da un avvocato, p. 55

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Piero Calamandrei photo
Piero Calamandrei90
politico italiano 1889 - 1956

Citazioni simili

Bartolomeo da San Concordio photo

„Niuno dee essere in una medesima cosa avvocato e giudice.“

—  Bartolomeo da San Concordio scrittore e aforista italiano 1262 - 1347

CLXV
Giunta agli Ammaestramenti degli Antichi
Origine: Citato in Harbottle, p. 370.

Piero Calamandrei photo
Piero Calamandrei photo
Paolo Conte photo

„Ah, formidabile… Il tuo avvocato è proprio un asino | no, certe cose non si scrivono… | che poi i giudici ne soffrono…“

—  Paolo Conte cantautore, paroliere e polistrumentista italiano 1937

da Parole d'amore scritte a macchina, n. 9
Parole d'amore scritte a macchina

Beppe Grillo photo
Edoardo Mori photo
Beppe Grillo photo
Cirillo di Gerusalemme photo
Bertolt Brecht photo

„Volete giustizia, ma cosa pagate? Quando andate dal macellaio sapete di dover pagare, ma dal giudice ci andate come si va a un banchetto funebre.“

—  Bertolt Brecht drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco 1898 - 1956

Origine: Da Il cerchio di gesso del Caucaso, VI, in Teatro, vol. III

Vittorio Sgarbi photo

„I giudici sono fascisti […] I giudici sono tutti fascisti!“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952

da Alballoscuro, 1° marzo 2011
Da programmi televisivi

Friedrich Schiller photo
Rocco Chinnici photo

„Parlare ai giovani, alla gente, raccontare chi sono e come si arricchiscono i mafiosi fa parte dei doveri di un giudice. Senza una nuova coscienza, noi, da soli, non ce la faremo mai.“

—  Rocco Chinnici magistrato italiano 1925 - 1983

Origine: Da un intervento pubblico in una scuola; citato in Quando la mafia ammazzò il padre del "pool" http://www.ilgiornaleditalia.org/news/cronaca/848008/Quando-la-mafia-ammazzo-il-padre.html, il Giornale d'Italia.org, 28 luglio 2013.

Roberto Gervaso photo

„Tutti vogliono esser capiti, ma pochi sanno farsi capire.“

—  Roberto Gervaso storico, scrittore, giornalista 1937

La volpe e l'uva

Fabrizio De André photo

„Chi giudica gli altri non guarda se stesso.“

—  miry@quil@blu59

Maria lo Monaco

Lucio Battisti photo

„Mi sono reso conto che fare l'ermetico crea meno problemi, mentre invece parlare un linguaggio più semplice ti espone a maggiori possibilità di esser giudicato. Infatti più gente ti capisce e più hai potenziali giudici di ciò che fai. Ma questo mi è sembrato un rischio che vale la pena di correre: l'ermetico dorme sonni tranquilli, ha come unico giudice sé stesso visto che non è capito da nessuno.“

—  Lucio Battisti compositore, cantautore e produttore discografico italiano 1943 - 1998

Origine: Citato in Aldo Bagli, «Ho scoperto il lavoro d'équipe», Ciao 2001 n. 43, 29 ottobre 1978, pp. 23-25; in Francesco Mirenzi, Battisti talk, Coniglio editore, terza edizione, 2009, pp. 290-296.

Giuseppe Prezzolini photo

Argomenti correlati