„«Che fai qui?» disse al bevitore, che trovò seduto davanti a una sfilza di bottiglie, metà delle quali vuote e metà piene. «Bevo» rispose il bevitore con aria cupa. «Perché bevi?» gli domandò il piccolo principe. «Per dimenticare» rispose il bevitore. «Per dimenticare cosa?» volle sapere il piccolo principe, che già lo compativa. «Per dimenticare che mi vergogno» ammise il bevitore abbassando la testa. «Ti vergogni di cosa?» lo interrogò il piccolo principe che desiderava aiutarlo. «Mi vergogno di bere!» concluse il bevitore che si chiuse definitivamente nel silenzio.“

— Antoine de Saint-Exupéry, cap. XII, p. 60

Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry68
scrittore e aviatore francese 1900 - 1944
Pubblicità

Citazioni simili

Gianni Brera foto
Antoine de Saint-Exupéry foto

„A me piacciono molto i tramonti. Andiamo a vedere un tramonto...“

— Antoine de Saint-Exupéry scrittore e aviatore francese 1900 - 1944
Piccolo principe: cap. VI, p. 32

Pubblicità
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto

„Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare con il cuore.“

— Antoine de Saint-Exupéry scrittore e aviatore francese 1900 - 1944
Piccolo principe: cap. XXV, p. 108

Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Pubblicità
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Pubblicità
 Senofane foto
Samuel Beckett foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Antoine de Saint-Exupéry foto
Avanti