„Lascia il mondo e ne sarai signore, | esci da te, sarai compagno di Dio. | Dàtti, tu freccia, all'arco del Signore, | che egli ti scocchi rapido al tuo segno. | Cresci, tu grano, e sii campo di spighe, | poi lasciati mietere nel giorno della falce; | fatti nel forno ardente pane al mondo, | lascia lieto la terra e sarai stella“

— Gialal al-Din Rumi

Pubblicità

Citazioni simili

 Nāgārjuna foto
Franco Battiato foto

„La falce non fa più pensare al grano, il grano invece fa pensare ai soldi.“

— Franco Battiato musicista, cantautore e regista italiano 1945
da Magic Shop

Pubblicità
Gianna Beretta Molla foto
Joël Dicker foto
Adolf Hitler foto
 Gesù foto
Leo Longanesi foto

„Montanelli: un misantropo che cerca compagnia per sentirsi ancora più solo.“

— Leo Longanesi giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957
libro La sua signora. Taccuino di Leo Longanesi

Alessandro Baricco foto
Pubblicità
Rick Riordan foto
Gautama Buddha foto

„Io, come elefante colpito in battaglia dalla freccia scagliata da un arco, sopporterò silenziosamente.“

— Gautama Buddha monaco buddhista, filosofo, mistico e asceta indiano, fondatore del Buddhismo -566 - -483 a.C.
320; 1994, p. 80

Ermes Ronchi foto
 J-Ax foto
Pubblicità
Natuzza Evolo foto
Carl Sagan foto
Luigi Pirandello foto
Antonio di Padova foto
Avanti