„La guerra è un atto di forza, all'impiego della quale non esistono limiti.“

libro I, I, 3, Impiego assoluto della forza
Della guerra

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Carl von Clausewitz photo
Carl von Clausewitz34
generale e scrittore prussiano 1780 - 1831

Citazioni simili

Carl von Clausewitz photo
Carl von Clausewitz photo
Carl von Clausewitz photo
Carl von Clausewitz photo
Jorge Rafael Videla photo

„Non esistono le guerre sporche. Esistono le guerre giuste e quelle ingiuste. Il cristianesimo crede nelle guerre giuste. La nostra fu una guerra giusta.“

—  Jorge Rafael Videla militare argentino 1925 - 2013

Origine: Citato in Videla sui desaparecidos Non potevo fucilarli tutti http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/02/27/videla-sui-desaparecidos-non-potevo-fucilarli-tutti.html?ref=search, Repubblica.it 27 febbraio 2001.

Carl von Clausewitz photo

„La guerra non è mai un atto isolato.“

—  Carl von Clausewitz, libro Della guerra

libro I, I, 7, titolo del paragrafo
Della guerra

Carl von Clausewitz photo
Carlo Gnocchi photo

„Ogni disordine morale è un atto di guerra.“

—  Carlo Gnocchi presbitero, educatore e scrittore italiano 1902 - 1956

Restaurazione della persona umana

Philippe Dubois photo
Angelina Jolie photo

„Lo stupro è un'arma di guerra, un atto di aggressione e un crimine contro l'umanità.“

—  Angelina Jolie attrice cinematografica statunitense 1975

Origine: Citato in [//www.vanityfair.it/people/mondo/13/06/25/angelina-jolie-onu-discorso-sugli-stupri Angelina Jolie, debutto all'Onu: «Quelle bambine con la carne lacerata dagli stupri»], vanityfair.it, 25 giugno 2013.

Robert Edward Lee photo
George Farquhar photo
Marcello Dell'Utri photo

„In Forza Italia l'unico che comanda è Berlusconi. Non esiste gerarchia. Non esistono gerarchi.“

—  Marcello Dell'Utri politico italiano 1941

dall'intervista di Antonello Caporale, "Finalmente Silvio si muove, arrivederci a Casini e Fini", la Repubblica, 19 novembre 2007, p. 4

Filippo Turati photo

„[Sulla I guerra mondiale] Quanto alla guerra… sentiamo il dovere elementare di non fare atto alcuno che possa indebolire il nostro paese.“

—  Filippo Turati politico e giornalista italiano 1857 - 1932

da Atti Parlam., Camera dei Deputati, Legisl. XXIV, Discussioni, vol. VIII, p. 9025

Philippe Petit photo
Abd al-Karim Qasim photo

„Fratelli: vi consiglio di non attaccare nessuno dei vostri fratelli, anche se vi feriscono o oltrepassano i limiti dell'ingratitudine. La forza di ognuno di voi è la forza dell'altro.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

Brethren: I advise you to avoid attacking any of your brothers even if he harms you or surpasses the limits of ingratitude. The strength of any one amongst you is the strength of the other.
The historical extempore speech at the Reserve Officers' College

Umberto Eco photo

„Dire che un testo virtualmente non ha limiti non significa che ogni atto interpretativo possa avere un esito felice. Per“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

Interpretazione e sovrainterpretazione: Un dibattito con Richard Rorty, Jonathan Culler e Christine Brooke-Rose

Novak Đoković photo

„La guerra mi ha reso una persona migliore perché ho imparato ad apprezzare e a non dare niente per scontato. […] La guerra mi ha reso anche un tennista migliore perché mi promisi di dimostrare al mondo che esistono anche dei serbi buoni.“

—  Novak Đoković tennista serbo 1987

Origine: Citato in Maik Grossekathöfer (Der Spiegel), traduzione di Daniele Vallotto, Djokovic, l'orgoglio della nuova Serbia http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2011/10/08/596870-djokovic_orgoglio_della_nuova_serbia.shtml, Ubitennis.com, 10 ottobre 2011.

Argomenti correlati