Frasi da libro
Il razzismo spiegato a mia figlia

Il razzismo spiegato a mia figlia

Il razzismo spiegato a mia figlia è un romanzo scritto in forma di dialogo domanda-risposta dallo scrittore franco-marocchino Tahar Ben Jelloun. Il libro è stato pubblicato nel 1998 ed è stato tradotto in oltre 25 lingue. Ben Jelloun è convinto della possibilità e del dovere di educare i giovani ai valori del rispetto e della tolleranza.


Tahar Ben Jelloun photo

„Il razzismo è ciò che trasforma le differenze in disuguaglianze.“

—  Tahar Ben Jelloun, libro Il razzismo spiegato a mia figlia

libro Il razzismo spiegato a mia figlia: I nuovi razzismi in Italia

Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun photo

„Si è sempre lo straniero di qualcuno.“

—  Tahar Ben Jelloun, libro Il razzismo spiegato a mia figlia

Origine: Il razzismo spiegato a mia figlia, p.70

Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun photo

Autori simili

Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun33
scrittore marocchino 1944
Robert Fulghum photo
Robert Fulghum11
scrittore
William Saroyan photo
William Saroyan9
scrittore statunitense
Jorge Amado photo
Jorge Amado12
scrittore brasiliano
Leo Buscaglia photo
Leo Buscaglia38
docente, scrittore
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano
Richard Bach photo
Richard Bach99
scrittore
Karel Čapek photo
Karel Čapek31
giornalista, scrittore e drammaturgo ceco
Henry De Montherlant photo
Henry De Montherlant197
scrittore e drammaturgo francese
Autori simili
Tahar Ben Jelloun photo
Tahar Ben Jelloun33
scrittore marocchino 1944
Robert Fulghum photo
Robert Fulghum11
scrittore
William Saroyan photo
William Saroyan9
scrittore statunitense
Jorge Amado photo
Jorge Amado12
scrittore brasiliano