Frasi di Alfio Giomi

Alfio Giomi foto

2   0

Alfio Giomi

Data di nascita: 29. Marzo 1948

Alfio Giomi è un dirigente sportivo italiano, presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera dal 2 dicembre 2012.

Nato a Grosseto nel 1948, è diplomato ISEF e fu insegnante di educazione fisica fino al 2007 presso l'istituto professionale Einaudi di Grosseto.

Dal 1989 al 1992 e dal 1994 al 2002 è stato vice presidente vicario della FIDAL. Dal 2003 al 2007 è stato consigliere dell'Associazione europea di atletica leggera.

Eletto di nuovo consigliere dell'Associazione Europea di Atletica Leggera EA il 12 aprile 2015.


„[Su Pietro Mennea] È sempre stato veloce, e veloce se ne è andato. Con la forza della mente e delle gambe sconfiggeva gente magari non pulita come lui all'epoca. Forse non stava simpatico a tutti, ma era una grande persona davvero. Mennea era un personaggio dello sport italiano, non solo dell'altetica, vorrei che il suo ricordo e pensiero a lui rivolto, andasse oltre perché questo si merita Pietro.“

„La notizia della scomparsa di Pietro Mennea è un dolore davvero grande per chiunque abbia a cuore lo sport italiano. Il suo nome, le sue imprese, hanno segnato letteralmente un'epoca. Ho mille ricordi di Mennea atleta ma incrociai direttamente la sua parabola sportiva quando ne organizzai a Grosseto il secondo ritorno all'agonismo. In quell'occasione imparai a conoscerlo, ad apprezzarne motivazioni e e soprattutto ideali. Posso dire che ha saputo indicare allo sport italiano, con il suo esempio, contraddistinto da amore per il lavoro e dedizione assoluta, la strada maestra verso il risultato. In più, ha dimostrato che si può vincere nello sport senza scorciatoie, ovvero, senza il doping. Una lezione di straordinaria importanza ed attualità.“

Autori simili