Frasi di Antonino Caponnetto

Antonino Caponnetto photo
7   11

Antonino Caponnetto

Data di nascita: 5. Settembre 1920
Data di morte: 6. Dicembre 2002

Antonino Caponnetto è stato un magistrato italiano, noto soprattutto per aver guidato il Pool antimafia, ideato da Rocco Chinnici nel 1980, dal 1984 al 1990.

Dopo l'assassinio di Chinnici ne prese il posto nel novembre 1983. Accanto a sé chiamò Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Gioacchino Natoli, Giuseppe Di Lello e Leonardo Guarnotta. La loro attività portò all'arresto di più di 400 criminali legati a Cosa Nostra, culminando nel maxiprocesso di Palermo, celebrato a partire dal 10 febbraio 1986. È considerato uno degli eroi simbolo della lotta al crimine organizzato italiano. Wikipedia

„La mafia teme la scuola più della giustizia, l'istruzione toglie erba sotto i piedi della cultura mafiosa.“

—  Antonino Caponnetto

Origine: Dall'intervento nel convegno Scuola e democrazia, Firenze, 13 marzo 1994; atti disponibile su Edscuola.it http://www.edscuola.it/archivio/interlinea/caponnetto.html.

„Allora dissi: "Paolo, arrivederci a presto". Non è facile descrivere, né dimenticare lo sguardo che mi dette Paolo […] "Ma sei sicuro“

—  Antonino Caponnetto

disse- "Antonio, che ci rivedremo?". La domanda mi turbò, mi turbò molto, cercai di mascherare il mio turbamento, la volsi un po' in tono scherzoso: "Ma che stai dicendo, Paolo? Certo che ci rivedremo". E allora mi abbracciò, ma mi abbracciò con una, con una forza... che mi fece male! Mi strinse, non se ne rendeva conto... ma mi abbracciò come... come a non volersi distaccare, come a volere... tenere avvinto qualcosa di caro e portarselo via. Ecco, quello è stato... lì ho sentito che era l'addio di Paolo. (tratto da un'intervista su Paolo Borsellino )

„La Sicilia ha pagato un alto tributo di sangue: spero che adesso ci lascino lavorare in pace.“

—  Antonino Caponnetto

Origine: Dal discorso del giorno del suo insediamento come capo dell'Ufficio istruzione, Palermo, novembre 1983.

„È finito tutto.“

—  Antonino Caponnetto

sulla lotta alla mafia, subito dopo la strage di via d'Amelio

„La sentenza di morte di Scopelliti fu firmata quando accettò di sostenere l’accusa nel maxi processo in Cassazione contro la mafia palermitana.“

—  Antonino Caponnetto

Origine: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-08-09/antonino-scopelliti-magistrato-che-faceva-paura-mafia-e-terrorismo-071102.shtml?uuid=AEI61DZF

Autori simili

Carlo Rubbia photo
Carlo Rubbia18
fisico italiano
Romano Battaglia photo
Romano Battaglia141
scrittore italiano
Alda Merini photo
Alda Merini295
poetessa italiana
Carlo Carretto photo
Carlo Carretto35
religioso italiano
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano
Oriana Fallaci photo
Oriana Fallaci152
scrittrice italiana
Vittorino Andreoli photo
Vittorino Andreoli48
psichiatra e scrittore italiano
Umberto Galimberti photo
Umberto Galimberti99
filosofo e psicoanalista italiano
Andrea Camilleri photo
Andrea Camilleri121
scrittore, sceneggiatore e regista italiano
Oreste Benzi photo
Oreste Benzi88
presbitero italiano
Anniversari di oggi
Gianni Rodari photo
Gianni Rodari29
scrittore italiano 1920 - 1980
Randy Pausch photo
Randy Pausch19
informatico statunitense 1960 - 2008
Pelé photo
Pelé10
calciatore e dirigente sportivo brasiliano 1940
Marco Simoncelli photo
Marco Simoncelli11
pilota motociclistico italiano 1987 - 2011
Altri 69 anniversari oggi
Autori simili
Carlo Rubbia photo
Carlo Rubbia18
fisico italiano
Romano Battaglia photo
Romano Battaglia141
scrittore italiano
Alda Merini photo
Alda Merini295
poetessa italiana
Carlo Carretto photo
Carlo Carretto35
religioso italiano
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano