Frasi di Antonio Giraudo

2   0

Antonio Giraudo

Data di nascita: 2. Settembre 1946

Antonio Giraudo è un ex dirigente sportivo italiano, amministratore delegato della Juventus dal luglio del 1994 al maggio del 2006.

Laureato in economia, impiegato alla Toro Assicurazioni, dal 1984 al 1991 è alla guida della stazione sciistica di Sestriere. Nominato nel 1994 amministratore delegato della Juventus da Umberto Agnelli, nei dodici anni di gestione economico-finanziaria ha consentito alla Juventus di chiudere sempre i bilanci in utile. Insieme a Luciano Moggi e Roberto Bettega è stato il fautore dei successi bianconeri di quel periodo, sia quelli sportivi che quelli economici. Tra i progetti più importanti patrocinati da Giraudo ricordiamo l'accordo per la ristrutturazione dello stadio delle Alpi e l'entrata in borsa della Juventus. Nel 2005, firmò un redditizio accordo di sponsorizzazione con la società petrolifera Tamoil. Il 15 giugno 2011 la Commissione disciplinare nazionale della FIGC ha radiato Giraudo, in seguito alla proposta di radiazione contenuta nella sentenza del processo sportivo tenutosi nel 2006 su Calciopoli.


„[Riferendosi alla Roma, il 4 luglio 2006] In quest'aula manca una società che ha patteggiato per il caso passaporti. Nel nostro mondo abbiamo visto di tutto, dai Rolex ad altro. Questo è un mondo pieno di faziosità.“

„[Riferendosi al Presidente della Lazio, Claudio Lotito] È stato utile in fase di elezione di Lega, adesso fuori dai co.... Perché questo qui effettivamente è un poco di buono.“

Autori simili