Frasi di Bobby Fischer

Bobby Fischer photo
8   3

Bobby Fischer

Data di nascita: 9. Marzo 1943
Data di morte: 17. Gennaio 2008
Altri nomi: Роберт Джеймс Фишер

Robert James "Bobby" Fischer è stato uno scacchista statunitense naturalizzato islandese, Grande Maestro Internazionale e unico nativo del suo Paese ad aver vinto il titolo di campione del mondo.

Conquistò la corona degli scacchi il 1º settembre 1972, battendo il sovietico Boris Spasskij e la perse per essersi rifiutato di difenderla il 3 aprile 1975. Trascorse gli ultimi anni di vita da cittadino islandese dopo numerose controversie con il suo Paese d'origine e la perdita della cittadinanza statunitense.

Considerato tra i migliori giocatori di scacchi di tutti i tempi, nonostante la sua prolungata assenza dalle competizioni è rimasto uno dei nomi più conosciuti di questa disciplina, anche esternamente alla cerchia degli appassionati, a causa anche dei tratti eccentrici della sua personalità.

I suoi modi di fare stravaganti e la sua vita privata caratterizzata da solitudine, scarse abilità sociali e ossessione per lo studio degli scacchi portano molti psicologi a ritenere che Fischer fosse affetto dalla sindrome di Asperger.

Frasi Bobby Fischer

„Gli scacchi somigliano alla pallacanestro: i giocatori si passano la palla finché non trovano un varco, proprio come negli scacchi, proprio come in un attacco che porta al matto.“

—  Bobby Fischer

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 88, ISBN 88-8598-826-2.

„Oggi esiste un solo giocatore immortale nel mondo e quello è Fischer. È bello essere modesti, ma è stupido non dire la verità.“

—  Bobby Fischer

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 89, ISBN 88-8598-826-2.

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating

„Nobody has single-handedly done more for the US image than me, I really believe this. When I won the World Championship in '72, the United States had an image of, you know, a football country, baseball country, but nobody thought of it as an intellectual country. I turned all that around single-handedly“

—  Роберт Фишер

Radio Interview, September 11 2001 http://www.geocities.jp/bobbby_b/mp3/F_19_1.MP3
Contesto: Look at all I've done for the US. Nobody has single-handedly done more for the US image than me, I really believe this. When I won the World Championship in '72, the United States had an image of, you know, a football country, baseball country, but nobody thought of it as an intellectual country. I turned all that around single-handedly, right? But I was useful then because there was the Cold War, right? But now I'm not useful anymore, you see, the Cold War is over, and now they want to wipe me out, steal everything I have, put me in prison, and so on.

„I suggest rather than fraudulently misrepresenting me to be a Jew
.. you try to promote your religion on its own merits--if indeed it has any!“

—  Роберт Фишер

1980s, 1984 letter to Encyclopedia Judaica
Origine: from 2nd paragraph, verified December 2014 article by Saul Jay Singer of JewishPress.com https://www.jewishpress.com/sections/features/features-on-jewish-world/fischer-and-spassky-two-infamous-jewish-anti-semites/2014/12/26/

„Part Jewish. My mother is Jewish.“

—  Роберт Фишер

responding to the question "You're Jewish, aren't you?"
1960s, Portrait of a Genius As a Young Chess Master (1961)

„Jews hate nature and the natural order, because it's pure and beautiful, and also because it's bigger and stronger than they are, and they feel that they can not fully control it. Nature's beauty and harmony stands in stark contrast to their squalidness and ugliness, and that makes them hate it all the more. Jews are destroyers. They are anti-humans.“

—  Роберт Фишер

Radio Interview, February 19 2005 http://www.geocities.jp/bobbby_b/mp3/F_31_2.MP3I studied that first Karpov-Kasparov match for a year and a half before I cracked it, what they were doing, and discovered that it was all prearranged move-by-move. There's no doubt of it in my mind.Now chess is completely dead. It is all just memorization and prearrangement. It’s a terrible game now. Very uncreative.
2000s

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili

William Saroyan photo
William Saroyan9
scrittore statunitense
David Foster Wallace photo
David Foster Wallace151
scrittore e saggista statunitense
Joseph Campbell photo
Joseph Campbell4
saggista e storico delle religioni statunitense
Kurt Vonnegut photo
Kurt Vonnegut29
scrittore e saggista statunitense
Henry Louis Mencken photo
Henry Louis Mencken20
giornalista e saggista statunitense
Jack Kerouac photo
Jack Kerouac242
scrittore e poeta statunitense
Gore Vidal photo
Gore Vidal17
scrittore, saggista e sceneggiatore statunitense
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski350
poeta e scrittore statunitense
Saul Bellow photo
Saul Bellow41
scrittore statunitense
Dale Carnegie photo
Dale Carnegie6
scrittore e insegnante statunitense
Anniversari di oggi
Bertolt Brecht photo
Bertolt Brecht94
drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco 1898 - 1956
Magic Johnson photo
Magic Johnson17
cestista, allenatore di pallacanestro e imprenditore statun… 1959
Enzo Ferrari photo
Enzo Ferrari43
imprenditore, pilota 1898 - 1988
Sibilla Aleramo photo
Sibilla Aleramo9
scrittrice e poetessa italiana 1876 - 1960
Altri 73 anniversari oggi
Autori simili
William Saroyan photo
William Saroyan9
scrittore statunitense
David Foster Wallace photo
David Foster Wallace151
scrittore e saggista statunitense
Joseph Campbell photo
Joseph Campbell4
saggista e storico delle religioni statunitense
Kurt Vonnegut photo
Kurt Vonnegut29
scrittore e saggista statunitense
Henry Louis Mencken photo
Henry Louis Mencken20
giornalista e saggista statunitense