Frasi di George Macaulay Trevelyan

George Macaulay Trevelyan foto

15   0

George Macaulay Trevelyan

Data di nascita: 16. Febbraio 1876
Data di morte: 21. Luglio 1962

George Macaulay Trevelyan è stato uno storico e scrittore britannico.

Docente di storia moderna all'Università di Cambridge , poi rettore del Trinity College , si dedicò inizialmente alla storia inglese del XIV secolo e dell'età degli Stuart, poi al Risorgimento italiano con una trilogia su Giuseppe Garibaldi. Dopo la prima guerra mondiale s'interessò all'Inghilterra del XIX secolo. La sua ultima opera significativa fu "English Social History A Survey of Six Centuries" , un esame di sei secoli della storia britannica attraverso la ricostruzione delle relazioni umane nella loro globalità. Nelle sue opere lasciò ampio spazio alla narrazione e alla sottolineatura degli aspetti più umani degli eventi storici.

Frasi George Macaulay Trevelyan


„Ho due medici, la mia gamba destra e la mia gamba sinistra.“

„A suo tempo il passato è stato reale tanto quanto lo è per noi oggi il presente e incerto come è il futuro.“


„L'educazione ha creato una vasta popolazione di gente che sa leggere ma non sa riconoscere ciò che vale la pena di leggere.“

„Dato che la storia non ha valore scientifico, il suo scopo è puramente educativo.“

„Non dire mai ad un giovane che qualcosa non si può fare. Dio può avere aspettato secoli perché arrivasse qualcuno che non sapesse che qualcosa non si può fare.“

„Metà dei laureati non ha più aperto un libro una volta finito il college.“

„La Storia è come la Bibbia, ma noi storici non siamo preti infallibili della sua esposizione. Il nostro compito è quello di insegnare alle persone a interpretare la storia e a rifletterci sopra in modo autonomo.“

„Se i nobili francesi avessero saputo giocare a cricket con i propri contadini, i loro castelli non sarebbero mai andati a ferro e fuoco.“


„Le affermazioni "la storia si ripete" e "la Storia non si ripete mai" sono in pratica egualmente vere.“

„Dopo la consueta camminata quotidiana, ogni cosa assume il doppio del suo valore.“

„Un piccolo uomo può spesso gettare una lunga ombra.“

„L'istruzione... ha prodotto un vasto popolo capace di leggere ma incapace di discernere quello che vale la pena di leggere.“


„La storia sociale può essere definita in modo negativo come la storia della gente che la politica ha lasciato fuori.“

„Una curiosità intellettuale disinteressata è il sangue vitale di una vera civilizzazione.“

„Non vennero per rovesciare le leggi, ma per confermarle di fronte ai re che le violavano.“