Frasi di Joseph-Louis Lagrange

Joseph-Louis Lagrange foto

6   1

Joseph-Louis Lagrange

Data di nascita: 25. Gennaio 1736
Data di morte: 10. Aprile 1813

Joseph-Louis Lagrange, nato Giuseppe Lodovico Lagrangia , è stato un matematico e astronomo italiano per nascita e formazione e attivo nella sua maturità scientifica per ventuno anni a Berlino e per ventisei a Parigi.

Lagrange viene unanimemente considerato uno tra i maggiori e più influenti matematici del XVIII secolo. La sua più importante opera è il testo Mécanique analytique, pubblicato nel 1788. In campo matematico Lagrange è ricordato per le sue attività in teoria dei numeri, per aver sviluppato il calcolo delle variazioni, per aver delineato i fondamenti della meccanica razionale nota come meccanica lagrangiana, per i risultati nel campo delle equazioni differenziali e per essere stato uno dei pionieri della teoria dei gruppi.

Nel settore della meccanica celeste condusse ricerche sul fenomeno della librazione lunare e successivamente sui movimenti dei satelliti del pianeta Giove, indagando con il rigore del calcolo matematico il problema dei tre corpi e del loro equilibrio dinamico. Furono suoi allievi Jean-Baptiste Joseph Fourier, Giovanni Plana e Siméon-Denis Poisson.


„Ho quasi completato un Trattato di meccanica analitica basato unicamente sul principio delle velocità virtuali; ma visto che ancora non so quando e dove sarà possibile darlo alle stampe, non mi sto affrettando per rifinire le ultime cose.“

„Quando chiediamo un consiglio, stiamo di solito cercando un complice.“


„Se non avessi ereditato una fortuna, probabilmente non avrei fuso il mio destino con la matematica.“

„Finché algebra e geometria sono stati separate, il loro progresso è stato lento e il loro uso limitato; ma quando queste due scienze si sono congiunte hanno unito le loro forze e hanno marciato insieme verso la perfezione.“

„[In prefazione alla sua "Meccanica Analitica"] Il lettore non troverà neanche una cifra in questo lavoro. I metodi che ho portato avanti non richiedono né costruzioni né ragionamenti meccanici o geometrici: ma solo operazioni algebriche, soggette a una procedura normale ed uniforme.“

„[Disse del chimico Lavoisier] Alla folla è bastato un attimo per rimuovere la sua testa; un secolo non basterà per riprodurla.“

Autori simili