Frasi di Lucio Battisti

Lucio Battisti foto

180   332

Lucio Battisti

Data di nascita: 5. Marzo 1943
Data di morte: 9. Settembre 1998

Lucio Battisti è stato un cantautore, compositore e polistrumentista italiano.

Tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti italiani di sempre, è considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana sia come compositore ed interprete della propria musica, sia come compositore per altri artisti. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi. La sua produzione ha impresso una svolta decisiva al pop/rock italiano: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica.

Grazie al sodalizio artistico con Mogol, Battisti ha rilanciato temi ritenuti esauriti o difficilmente rinnovabili, quali il coinvolgimento sentimentale e i piccoli avvenimenti della vita quotidiana; ha saputo esplorare anche argomenti del tutto nuovi e inusuali, a volte controversi, spingendosi fino al limite della sperimentazione pura nel successivo periodo di collaborazione con Pasquale Panella.

Frasi Lucio Battisti


„Ogni tuo gesto è compreso | in tutto quello che sa | di te stessa quel gesto. (da La bellezza riunita)“

„Che anno è, che giorno è? Questo è il tempo di vivere con te. Le mie mani, come vedi, non tremano più e ho nell'anima, in fondo all'anima, cieli immensi e immenso amore, e poi ancora, ancora amore, amor per te… (da I giardini di marzo)“


„Cara, | le mie mani stan tremando | i miei occhi stan piangendo | a me sembra di strappare | qualche cosa dentro me | e vorrei gridare: "No.. oh!" | ma se guardo quella porta | io la vedo già aperta | ed ho voglia di fuggire | di lasciare dietro me | tutto quanto insieme a te, | di partire solo. (da Il vento“

„In un mondo che | prigioniero è, | respiriamo liberi | io e te. | E la verità | si offre nuda a noi | e limpida è l'immagine | ormai. (da Il mio canto libero“

„Mi son svegliato solo, poi ho incontrato te, l'esistenza un volo diventò per me… (da Vento nel vento)“

„Sogno il mio paese infine dignitoso; un fiume con i pesci vivi a un'ora dalla casa; di non sognare la Nuovissima Zelanda per fuggire via da te, Brianza velenosa! (da Una giornata uggiosa)“

„Sono io che scelgo te | o sei tu che scegli me, | sembra quasi un gran problema ma il problema non c'è. (da Il leone e la gallina“

„Scrivi il tuo nome su qualcosa che vale, mostra a te stesso che non sei un vegetale, e per dimostrare che si può cambiare, sposta il confine di ciò che è normale. Bella giornata è questa qua, l'aria più fresca ti esalta già, il momento migliore per cominciare un'altra vita, un altro stile. (da Scrivi il tuo nome)“


„Non so con chi adesso sei, non so che cosa fai ma so di certo a cosa stai pensando… è troppo grande la città per due che, come noi, non sperano però si stan cercando. (da E penso a te)“

„Ho fame anch'io, e non soltanto di te. (da Ancora tu)“

„Siamo, siamo, siamo, siamo vivi e dobbiamo restarlo perché programmare una vita in un giorno vuol dire morire quel giorno con te. (da Macchina del tempo)“

„Vorrei sapere chi ha detto che non vivo più senza te. Matto! Quello è proprio matto perché forse non sa che posso averne una per il giorno, una per la sera… però quel matto mi conosce perché ha detto una cosa vera. (da Dieci ragazze)“


„Come areoplani nella nebbia io e te disperatamente cerchiamo un campo di atterraggio in noi. (da Soli)“

„E il tuo rapporto con la verità: niente è definitivo per te, provi e riprovi, non ti fermi mai e intanto aggiungi, tagli e sintetizzi. (da E già)“

„Con i freschi provvisori che soffiano | sotto i cuscini e tu li assalivi | con gli abbracci e le guance | giaciute con l'equatore | perché di te già cibata | non è di calore che hai bisogno | ma di un orgoglioso refrigerio. (da Almeno l'inizio)“

„Ho stravisto per te, | non so chi, non so che. (da Campati in aria“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 22 frasi