Frasi di Michele Scherillo

4   0

Michele Scherillo

Data di nascita: 26. Settembre 1860
Data di morte: 8. Settembre 1930

Michele Scherillo è stato un docente e politico italiano.

Fu senatore del Regno d'Italia nella XXVI legislatura.

Professore ordinario di Letteratura italiana all'Accademia scientifico-letteraria di Milano, ne fu Preside, e anche Preside della Facoltà di lettere presso l'Università di Milano, nonché Direttore della Scuola pedagogica annessa all'Università di Milano.

Fu tra i primi studiosi del cosiddetto "indovinello veronese".

Frasi Michele Scherillo

„Dante rivive intero nell'opera sua. Perciò la Divina Commedia è molto più che lIliade. Omero è assente dall'opera sua, non è che un nome, un'ombra vana; e la Commedia è invece la grande, l'immortale voce di Dante: os magna sonaturum.
Chi ha messo alla pari Dante e Shakespeare, ha discorso da esteta; ma ha mostrato di non comprendere la ragione complessa dell'eccellenza di Dante uomo-poeta, a cui s'inchinano, con così stupendo consenso, tutte le nazioni colte del mondo, gareggiando nel tributargli onore i vinti e i vincitori di ieri, i potenti di oggi e quelli di domani, dal Belgio e dalla Francia alla Germania, dall'Inghilterra al Giappone e agli Stati Uniti.
Dante è esso medesimo un'affascinante opera d'arte, e la Commedia non è che la sua espressione vocale. Egli è, come con l'usata felicità disse il De Sanctis, nello stesso tempo l'Omero e l'Achille del suo mondo poetico. Nessuno dei personaggi del gran dramma oltramondano riesce a interessarci a sé così lungamente come la persona del poeta, attore e narratore insieme. (da Dante“

—  Michele Scherillo
Commemorazione secentenaria), Emporium, Vol. LIII, n.º 315, marzo 1921, p. 128 https://archive.org/stream/emporium5354berguoft#page/n153/mode/2up Source: Gli stessi concetti, a volte con frasi uguali o simili, erano già apparsi in Michele Scherillo, Le origini e lo svolgimento della letteratura italiana. Vol. I, Ulrico Hoepli, Milano, 1919, pp. 80 sgg. https://archive.org/stream/leoriginielosvol01sche#page/80/mode/2up

„Un uomo che pare un eroe di Plutarco e uno scrittore che pare Plutarco.“

—  Michele Scherillo
da Gabriele Pepe e Gabriele Rossetti http://www.archive.org/stream/laletturarivis1905milauoft#page/n683/mode/2up, La Lettura, luglio 1905, p. 1

Autori simili

Piero Calamandrei photo
Piero Calamandrei90
politico italiano
Leo Buscaglia photo
Leo Buscaglia38
docente, scrittore
Umberto Galimberti photo
Umberto Galimberti99
filosofo e psicoanalista italiano
Pietro Mennea photo
Pietro Mennea44
atleta e politico italiano
Antonio Gramsci photo
Antonio Gramsci81
politico, filosofo e giornalista italiano
Luigi Giussani photo
Luigi Giussani90
sacerdote e teologo italiano
Les Brown photo
Les Brown1
politico statunitense
Gabriele d'Annunzio photo
Gabriele d'Annunzio109
scrittore, poeta e drammaturgo italiano
Salvador Allende photo
Salvador Allende29
politico cileno
Gianni Agnelli photo
Gianni Agnelli72
imprenditore italiano
Anniversari di oggi
Alcide De Gasperi photo
Alcide De Gasperi11
politico italiano 1881 - 1954
Tiziano Sclavi photo
Tiziano Sclavi55
scrittore e fumettista italiano 1953
Joe Cassano photo
Joe Cassano15
rapper italiano 1973 - 1999
Graham Greene photo
Graham Greene40
scrittore, drammaturgo e sceneggiatore inglese 1904 - 1991
Altri 87 anniversari oggi
Autori simili
Piero Calamandrei photo
Piero Calamandrei90
politico italiano
Leo Buscaglia photo
Leo Buscaglia38
docente, scrittore
Umberto Galimberti photo
Umberto Galimberti99
filosofo e psicoanalista italiano
Pietro Mennea photo
Pietro Mennea44
atleta e politico italiano
Antonio Gramsci photo
Antonio Gramsci81
politico, filosofo e giornalista italiano
x