Frasi di Robert Southey

Robert Southey foto

7   0

Robert Southey

Data di nascita: 12. Agosto 1774
Data di morte: 21. Marzo 1843

Robert Southey è stato uno scrittore britannico.

Studiò al Balliol College di Oxford e aderì, dopo aver stretto una forte amicizia con Coleridge, agli ideali della rivoluzione francese. Dopo il matrimonio con la cognata di Coleridge, ebbe modo di recarsi più volte in Portogallo, fatto di non secondaria importanza per il maturarsi di un gusto epico, assunto dalla letteratura portoghese, nelle sue opere. Nella sua poesia e nei suoi romanzi si trovano intenzioni programmatiche, nobiltà di soggetti, ma raramente un'impronta geniale. Tra le sue opere in prosa The Life of Nelson del 1813, senza alcun dubbio tra i suoi romanzi quello di maggior successo.



„Se vuoi essere pungente, sii breve perché è per le parole come per i raggi del sole, più sono concentrati, più bruciano in profondità.“

„Nessuna distanza temporale né spaziale può indebolire l'amicizia di due persone che credono ognuna nel valore dell'altra.“


„Quanto poco vedono ciò che è, coloro che inquadrano i loro frettolosi giudizi su ciò che sembra.“

„È con le parole come per i raggi del sole: più sono concentrate, più bruciano in profondità.“

„L'ambizione è un idolo, sulle cui ali le grandi menti vengono trasportate solo agli estremi; per essere grandi in modo sublime o per essere niente.“

„Io non distolgo mai i miei occhi dai miei guai. Li impacchetto nello spazio più piccolo possibile per me stesso, e non lascio mai che irritino gli altri.“

„Un gattino è nel mondo animale ciò che un bocciolo di rosa è in un giardino.“