Frasi di Benjamin Disraeli

Benjamin Disraeli photo
16   5

Benjamin Disraeli

Data di nascita: 21. Dicembre 1804
Data di morte: 19. Aprile 1881

Benjamin Disraeli, I conte di Beaconsfield , è stato un politico e scrittore britannico. Ha fatto parte del Partito Conservatore ed è stato Primo ministro del Regno Unito due volte: dal 27 febbraio al 3 dicembre 1868 e dal 20 febbraio 1874 al 23 aprile 1880.

Pur distinguendosi per essere uno dei principali protezionisti del partito conservatore dopo il 1844, le relazioni di Disraeli con altre importanti figure del suo partito, in particolare con lord Derby, furono il frutto particolare che lo portò a tanta fama. Dal 1852, inoltre, la carriera di Disraeli venne contraddistinta dalla sua marcata rivalità con il liberale William Ewart Gladstone per la guida del governo. In questa faida, Disraeli venne supportato dalla sua grande amicizia con la regina Vittoria. Nel 1876 Disraeli venne elevato al rango di conte di Beaconsfield dopo quarant'anni di onorato servizio alla Camera dei Comuni.

Prima e durante la sua carriera politica, Disraeli era ben conosciuto per essere una figura sociale e letteraria di fama anche se generalmente le sue novelle non sono riconosciute come una grande opera del periodo vittoriano. Egli scrisse prevalentemente romanzi dei quali "Sybil" e "Vivian Grey" sono ancora oggi i più conosciuti. Wikipedia

Foto: Unknown author / Public domain

„La gioventù è un agire da sciocchi, la maturità una lotta, la vecchiaia un rimpianto.“

—  Benjamin Disraeli

Origine: Citato in Focus, n. 115, p. 170.

„Chi può negare che Gesù di Nazareth, il Figlio del Dio Altissimo venuto nella carne, sia l'etero vanto del popolo giudaico?!“

—  Benjamin Disraeli

citato in Nicola Martella, Offensiva intorno a Gesù, vol II, Punto a croce 2000

„In realtà, noi siamo una nazione di bottegai.“

—  Benjamin Disraeli

Origine: Citato in Focus, n. 46, p. 172.

„La delusione della maturità segue l'illusione della gioventù.“

—  Benjamin Disraeli

Origine: Citato in Focus n. 67, p. 169.

„[Ultime parole famose, nel 1858] Il canale di Suez? Assolutamente impossibile da realizzare.“

—  Benjamin Disraeli

Origine: Citato in Focus n. 97, p. 188.

„Quel che è delitto fra la moltitudine è soltanto un vizio fra i pochi.“

—  Benjamin Disraeli

da Tancred, or the New Crusade, 1847

„Tutto è razza e non c'è altra verità.“

—  Benjamin Disraeli

1847, vol. I, p. 169; citato in Losurdo 2005, p. 267

„Un governo conservatore è ipocrisia organizzata.“

—  Benjamin Disraeli

dal discorso alla Camera dei Comuni del 17 marzo 1845

„Un politico usa i dati come un ubriaco il lampione: non per la luce ma per il sostegno.“

—  Benjamin Disraeli

Origine: Citato in La settimana enigmistica, n. 4102, pag. 12

„Il mondo è governato da tutt'altri personaggi che neppure immaginano coloro il cui occhio non giunge dietro le quinte.“

—  Benjamin Disraeli

Origine: Citato in Curzio Nitoglia, Per padre il diavolo: un'introduzione al problema ebraico secondo la tradizione cattolica, Barbarossa, 2002, p. 208.

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?

„If it is not necessary to change, it is necessary not to change.“

—  Benjamin Disraeli

Attributed to Edmund Burke, to William Gerard Hamilton, to George Bernard Shaw, to John F. Kennedy (who quoted it) and to Benjamin Disraeli, it was actually said by Lucius Cary, 2nd Viscount Falkland in a speech in the House of Commons on 1641-11-22.
Misattributed

„Action may not always bring happiness but there is no happiness without action.“

—  Benjamin Disraeli

Books, Coningsby (1844), Lothair (1870)
Variante: Action may not always bring happiness; but there is no happiness without action.

„There are three kinds of lies: Lies, Damn Lies, and Statistics.“

—  Benjamin Disraeli

Attributed to Disraeli by Mark Twain in "Chapters from My Autobiography — XX", North American Review No. DCXVIII (JULY 5, 1907) http://www.gutenberg.org/ebooks/19987. His attribution is considered unreliable, and the actual origin is uncertain, with one of the earliest known publications of such a phrase being that of Leonard H. Courtney: see Lies, damned lies, and statistics.
Misattributed

„There are rare instances when the sympathy of a nation approaches those tenderer feelings which are generally supposed to be peculiar to the individual, and to be the happy privilege of private life, and this is one.“

—  Benjamin Disraeli

Addressing the House of Commons after the assassination of Abraham Lincoln (1 May 1865).
1860s
Contesto: There are rare instances when the sympathy of a nation approaches those tenderer feelings which are generally supposed to be peculiar to the individual, and to be the happy privilege of private life, and this is one. Under any circumstances we should have bewailed the catastrophe at Washington; under any circumstances we should have shuddered at the means by which it was accomplished. But in the character of the victim, and even in the accessories of his last moments, there is something so homely and innocent, that it takes the question, as it were, out of all the pomp of history and the ceremonial of diplomacy; it touches the heart of nations, and appeals to the domestic sentiment of mankind.
Whatever the various and varying opinions in this House, and in the country generally, on the policy of the late President of the United States, all must agree that in one of the severest trials which ever tested the moral qualities of man he fulfilled his duty with simplicity and strength. …When such crimes are perpetrated the public mind is apt to fall into gloom and perplexity, for it is ignorant alike of the causes and the consequences of such deeds. But it is one of our duties to reassure them under unreasoning panic and despondency. Assassination has never changed the history of the world. I will not refer to the remote past, though an accident has made the most memorable instance of antiquity at this moment fresh in the minds and memory of all around me. But even the costly sacrifice of a Caesar did not propitiate the inexorable destiny of his country.

Autori simili

Charles Caleb Colton photo
Charles Caleb Colton6
religioso, scrittore
Thomas Hardy photo
Thomas Hardy39
poeta e scrittore britannico
François-René de Chateaubriand photo
François-René de Chateaubriand30
scrittore, politico e diplomatico francese
John Ruskin photo
John Ruskin14
scrittore, pittore e poeta britannico
Walter Scott photo
Walter Scott12
scrittore e poeta britannico
Charles Dickens photo
Charles Dickens105
scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico
John Stuart Mill photo
John Stuart Mill51
filosofo e economista britannico
Carlo Dossi photo
Carlo Dossi81
scrittore, politico e diplomatico italiano
Charles Spurgeon photo
Charles Spurgeon2
predicatore britannico
Anniversari di oggi
Rudyard Kipling photo
Rudyard Kipling65
scrittore e poeta britannico 1865 - 1936
Charles Louis Montesquieu photo
Charles Louis Montesquieu72
filosofo, giurista e storico francese 1689 - 1755
Josep Guardiola photo
Josep Guardiola14
allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo 1971
Gilles Deleuze photo
Gilles Deleuze17
filosofo francese 1925 - 1995
Altri 87 anniversari oggi
Autori simili
Charles Caleb Colton photo
Charles Caleb Colton6
religioso, scrittore
Thomas Hardy photo
Thomas Hardy39
poeta e scrittore britannico
François-René de Chateaubriand photo
François-René de Chateaubriand30
scrittore, politico e diplomatico francese
John Ruskin photo
John Ruskin14
scrittore, pittore e poeta britannico
Walter Scott photo
Walter Scott12
scrittore e poeta britannico