Frasi di Vasugupta

13   0

Vasugupta

Data di nascita: 860
Data di morte: 925

Vasugupta è stato un filosofo e mistico indiano.

Quasi nulla si conosce della vita di Vasugupta, e di lui ci è giunta, con certezza, un'unica opera: gli Śivasūtra, testo fondamentale delle tradizioni shivaite del Kashmir.


„Il sogno sono le rappresentazioni mentali.“ I.9; 1999

„Si avrà ulteriormente un richiudersi.“ III.45; 1999


„Il sé è la mente.“ III.1; 1999

„Anche nei diversi stati di veglia, sogno, sonno profondo si produce il compiuto godimento del quarto.“ I.7; 1999

„Gli stadi dello yoga sono stupore.“ I.12; 1999

„Il sussistere della forma corporea costituisce l'osservanza religiosa.“ III.26; 1999

„La conoscenza è cibo.“ II.9; 1999

„Il mantra è coscienza.“ II.1; 1999


„La conoscenza della ruota della mātṛkā.“ II.7; 1999

„La riflessione è la conoscenza del sé.“ I.17; 1999

„Il corpo è offerta sacrificale.“ II.8; 1999

„Come lì, così altrove.“ III.14; 1999

„Il comune parlare è recitazione di mantra.“ III.27; 1999

Autori simili