„Da dove si trovava Winston era possibile leggere, ben stampati sulla bianca facciata in eleganti caratteri, i tre slogan del Partito: la guerra è pace la libertà è schiavitù l'ignoranza è forza“

—  George Orwell, libro 1984

1984

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Emir Kusturica photo

„Se ripenso a Tito, cui si deve uno degli slogan più squallidi – "La pace durerà cent'anni, ma dobbiamo esser pronti a entrare in guerra domani“

—  Emir Kusturica regista, musicista e sceneggiatore jugoslavo 1954

, mi viene da identificarlo con il protagonista di quel racconto di Cechov che, a forza di pensare a cose ordinarie in modo ordinario, finisce per non esistere più.

Ryszard Kapuściński photo
Abd al-Karim Qasim photo

„Sto con tutti i partiti di ogni colore se i loro obbiettivi sono di servire la patria, la libertà e la pace. Niente, neppure la religione, i partiti politici, la lingua o la nazionalità mi allontanerà da essi. Sto con loro, e marceremo sempre fianco a fianco nel corteo della libertà e della pace.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

I am with all the parties of all trends if their aims are to serve the homeland, freedom and peace. Nothing will keep me far from them, neither religion, political parties, language nor nationality; I am with them and we will always march forward hand in hand in the procession of freedom and peace.
Principles of 14th July revolution
Variante: Sto con tutti i partiti di ogni colore se i loro obbiettivi sono di servire la patria, la libertà e la pace. Niente, neppure la religione, i partiti politici, la lingue o la nazionalità mi allontanerà da essi. Sto con loro, e marceremo sempre fianco a fianco nella processione della libertà e la pace.

„Figaro: Numero quindici, a mano manca, | Quattro gradini, facciata bianca.“

—  Cesare Sterbini librettista italiano 1784 - 1831

I, 3
Il barbiere di Siviglia

Jean Jacques Rousseau photo

„Sono la forza e la libertà a fare gli uomini eccellenti. Debolezza e schiavitù hanno creato solo uomini malvagi.“

—  Jean Jacques Rousseau filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese 1712 - 1778

Origine: Da Le passeggiate del sognatore solitario.

John Fitzgerald Kennedy photo

„Aldilà di questa frontiera si estendono i domini inesplorati della scienza e dello spazio, dei problemi risolti della pace e della guerra, delle sacche di ignoranza e di pregiudizi non ancora debellate.“

—  John Fitzgerald Kennedy 35º presidente degli Stati Uniti d'America 1917 - 1963

Origine: Citato in Giovanni Sabbatucci e Vittorio Vidotto, <nowiki></nowiki>Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi<nowiki></nowiki>, Editori Laterza, Roma, 2008, <nowiki>ISBN 978-88-420-8741-0</nowiki>, pag. 542

Ryszard Kapuściński photo
Khalil Gibran photo

„La libertà di chi se ne vanta, è schiavitù.“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

Massime spirituali

Papa Giovanni Paolo II photo

„La schiavitù fu il verdetto sulla dorata libertà“

—  Papa Giovanni Paolo II 264° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1920 - 2005

Origine: Poesie, p. 101

Woody Allen photo
Alfred De Vigny photo

„Oggi la libertà è il danaro; la schiavitù è la miseria.“

—  Alfred De Vigny poeta, scrittore, drammaturgo 1797 - 1863

Diario di un poeta

Ferdinando Adornato photo
Adin Steinsaltz photo

„Salomone fu il primo a praticare il noto slogan "Fate l'amore, non la guerra."“

—  Adin Steinsaltz rabbino e filosofo israeliano 1937

Origine: Citato in Focus Storia, n. 62, dicembre 2011, p. 51.

Jean Jacques Rousseau photo
Philippe Barbarin photo
Herbert Fisher photo
Antonio Ambrosetti photo
Achille Campanile photo

„Da che mondo è mondo perché si fanno le guerre? Per assicurarsi la pace. È raro che si faccia una guerra per arrivare alla guerra. […] Se per assicurarsi la pace occorre fare la guerra, non sarebbe meglio rinunziare alla pace? Almeno non si farebbero le guerre. No! Perché se non si fanno le guerre che servono ad evitare le guerre, vengono le guerre.“

—  Achille Campanile scrittore italiano 1899 - 1977

da una conferenza tenuta al Circolo Ufficiali il 16 dicembre 1950
Origine: Da Umorista sarà lei – Vita ed opere di Achille Campanile, a cura di Angelo Cannatà, Silvio Moretti e Gaetano Campanile, Pubblicazione edita in occasione della Mostra Documentaria dedicata ad Achille Campanile, Napoli, 5 – 17 settembre 2005.

Argomenti correlati