Frasi di Ryszard Kapuściński

Ryszard Kapuściński photo
27   4

Ryszard Kapuściński

Data di nascita: 4. Marzo 1932
Data di morte: 23. Gennaio 2007

Pubblicità

Ryszard Kapuściński è stato un giornalista, scrittore e saggista polacco.

Autori simili

Henryk Sienkiewicz photo
Henryk Sienkiewicz11
scrittore e giornalista polacco
Yehiel De-Nur photo
Yehiel De-Nur7
scrittore polacco
Gustaw Herling-Grudziński photo
Gustaw Herling-Grudziński22
scrittore polacco
Kamil Glik photo
Kamil Glik1
calciatore polacco
Sholem Asch photo
Sholem Asch3
scrittore, drammaturgo e saggista polacco
Rosa Luxemburg photo
Rosa Luxemburg4
politica, teorica del Socialismo rivoluzionario, tedesca...
Zygmunt Bauman photo
Zygmunt Bauman63
sociologo e filosofo polacco
Nazım Hikmet photo
Nazım Hikmet13
poeta, drammaturgo e scrittore turco
Andrzej Sapkowski photo
Andrzej Sapkowski90
scrittore polacco

Frasi Ryszard Kapuściński

Pubblicità

„Il dramma delle culture, infatti – compresa quella europea-, è consistito in passato nel fatto che i loro primi contatti reciproci sono stati quai sempre appannaggio di gente della peggior risma: predoni, soldataglie, avventurieri, criminali, mercanti di schiavi e via dicendo. Talvolta, ma di rado, capitava anche gente diversa, come missionari in gamba, viaggiatori e studiosi appassionati. Ma il tono, lo standard, il clima fu conferito e creato per secoli dall'internazionale della marmaglia predatrice che non badava certo a conoscere altre culture, a cercare un linguaggio comune o a mostrare rispetto nei loro confronti. Nella maggior parte dei casi si trattava di mercenari rozzi e ottusi, privi di riguardi e di sensibilità, spesso analfabeti, il cui unico interesse consisteva nell'assaltare, razziare, uccidere. Per effetto di queste esperienze le culture, invece di conoscersi a vicenda, diventavano nemiche o, nel migliore dei casi, indifferenti. I loro rappresentanti, a parte i mascalzoni di cui sopra, si tenevano alla larga, si evitavano, si temevano. Questa manipolizzazione dei rapporti interculturali da parte di una classe rozza e ignorante ha determinato la pessima qualità dei rapporti reciproci. Le relazioni interpersonali cominciarono a venir classificate in base al criterio più primitivo: quello del colore della pelle. Il razzismo divenne un'ideologia per definire il posto della gente nell'ordinamento del mondo. Da una parte i Bianchi, dall'altra i Neri: una contrapposizione dove spesso entrambe le parti si sentivano a disagio.“

—  Ryszard Kapuściński

Pubblicità
Pubblicità
Avanti
Anniversari di oggi
Emma Marrone photo
Emma Marrone28
cantautrice italiana 1984
Enrico Berlinguer photo
Enrico Berlinguer24
politico italiano 1922 - 1984
Maria Maddalena de' Pazzi photo
Maria Maddalena de' Pazzi17
monaca e mistica italiana 1566 - 1607
Pedro Calderón De La Barca photo
Pedro Calderón De La Barca10
drammaturgo e religioso spagnolo 1600 - 1681
Altri 78 anniversari oggi
Autori simili
Henryk Sienkiewicz photo
Henryk Sienkiewicz11
scrittore e giornalista polacco
Yehiel De-Nur photo
Yehiel De-Nur7
scrittore polacco
Gustaw Herling-Grudziński photo
Gustaw Herling-Grudziński22
scrittore polacco
Kamil Glik photo
Kamil Glik1
calciatore polacco