„Insegnanti, capi religiosi, amici – o presunti tali – riprendono l'opera dal punto in cui l'hanno lasciata i genitori. Ci chiedono di provare solo ciò che essi vogliono e si aspettano da noi. Ci obbligano continuamente a recitare dei finti sentimenti per loro. E noi siamo come attori abbandonati in questo mondo per vagare alla ricerca di un fantasma, in cerca di un'ombra semidimenticata della nostra realtà perduta. Quando gli altri ci chiedono di diventare come essi vogliono, ci costringono a distruggere la nostra vera personalità. È una sottile forma di assassinio. I genitori e i parenti più affezionati a noi compiono questo omicidio col sorriso sulle labbra.“

Pubblicità

Citazioni simili

John Webster photo
Bruce Lee photo
Pubblicità
Simone Weil photo
Khalifa Belqasim Haftar photo
Milton Obote photo
Maurizio Gasparri photo
Pubblicità
Aldous Huxley photo

„Datemi genitori migliori e vi darò un mondo migliore.“

—  Aldous Huxley scrittore britannico 1894 - 1963
citato da Onorato Orsini in La Fiera Letteraria, 23 febbraio 1967, pag. 19

Stephen King photo
Pietro Anastasi photo
Pubblicità
Papa Paolo VI photo
Albert Einstein photo
 Caparezza photo
Oscar Luigi Scalfaro photo
Avanti