„Il mondo attuale è diviso in due: ci sono quelli che non hanno abbastanza e quelli che hanno troppo; quelli che le automobili cacciano dalla strada e quelli che guidano le automobili. I poveri sono frustrati e i ricchi sempre insoddisfatti.“

La convivialità

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Ivan Illich photo
Ivan Illich50
scrittore, filosofo, sociologo, teologo 1926 - 2002

Citazioni simili

Johan Huizinga photo
Enzo Ferrari photo

„Un'automobile e un camion che viaggiano in direzioni opposte lungo una strada deserta, si incontreranno sul ponticello.“

—  Arthur Bloch umorista e scrittore statunitense 1948

Origine: Citato in Aldo Vincent, Il VoCAZZo!, 2014

Stalin photo
Gertrude Stein photo
Woody Allen photo

„Non sono un atleta. Ho cattivi riflessi. Una volta sono stato investito da un'automobile spinta da due tizi.“

—  Woody Allen regista, sceneggiatore, attore, compositore, scrittore e commediografo statunitense 1935

Origine: Citato in Gino & Michele, § 611.

Gabriele d'Annunzio photo

„L'automobile è femmina.“

—  Gabriele d'Annunzio scrittore, poeta e drammaturgo italiano 1863 - 1938

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 47. ISBN 88-8598-826-2.

Vladimir Vladimirovič Majakovskij photo
Vittorio Emanuele di Savoia photo
Lorenzo Bandini photo

„Io penso che è tutto un destino nella vita, non è soltanto uno che corre in automobile; se uno deve morire, a un certo punto… se è il destino che deve morire quel giorno, muore sia se va a correre in automobile o che non vada a correre in automobile.“

—  Lorenzo Bandini pilota automobilistico italiano 1935 - 1967

Origine: Da uno stralcio di un'intervista dal documentario Storia di Lorenzo Bandini. Video https://www.youtube.com/watch?v=nvtSR2rQT0o disponibile su Youtube.com.

Mobutu Sese Seko photo

„Il mondo si divide in due campi: i dominatori e i dominati, gli sfruttatori e gli sfruttati. I paesi poveri non lo sono per incapacità congenita, lo sono a causa di circostanze storiche, che hanno fatto sì che certi paesi abbiano dominato, sfruttato e depredato gli altri per arricchirsi. Quando i ricchi diventano sempre più ricchi, e si parla qui di logica matematica, quando i ricchi sfruttano i poveri, i ricchi diventano sempre più ricchi, e i poveri sempre più poveri…“

—  Mobutu Sese Seko politico della Repubblica Democratica del Congo 1930 - 1997

Citazioni di Mobutu
Variante: Il mondo si divide in due campi: i dominatori e i dominati, gli sfruttatori e i sfruttati. I paesi poveri non lo sono per incapacità congenita, lo sono per circostanze storiche, che hanno fatto sì che certi paesi dominarono, sfruttarono e depredarono gli altri per arricchirsi. Quando i ricchi diventano sempre più ricchi, e si parla qui di logica matematica, quando i ricchi sfruttano i poveri, i ricchi diventano sempre più ricchi, e i poveri sempre più poveri...

Virna Lisi photo
Nguyễn Cao Kỳ photo

„Io non sono padrone neppure della mia automobile, e non possiedo un pollice di terra.“

—  Nguyễn Cao Kỳ politico vietnamita 1930 - 2011

Origine: Citato in Ky e Ho Ci-min, capi dei due Vietnam hanno in comune solo onestà e durezza http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,3/articleid,0113_01_1967_0031_0003_4873218/, La Stampa, 7 febbraio 1967

Orazio Satta Puliga photo
Adriano Celentano photo
Antonio Albanese photo
Giuseppe Prezzolini photo
Marc Augé photo

Argomenti correlati