„La miglior soluzione che permette a una Nazione di procacciarsi il pane quotidiano resta in una circolazione economica interna“

—  Adolf Hitler, libro Mein Kampf

Mein Kampf

Ultimo aggiornamento 20 Agosto 2020. Storia
Adolf Hitler photo
Adolf Hitler157
dittatore della Germania nazista dal 1933 al 1945 1889 - 1945

Citazioni simili

Ignazio di Antiochia photo
Søren Kierkegaard photo
Marcello Marchesi photo

„Padre nostro che sei nei cieli dacci odio, il nostro pane quotidiano.“

—  Marcello Marchesi comico, sceneggiatore e regista italiano 1912 - 1978

Origine: Il malloppo, p. 23

Franjo Tuđman photo

„Dopo la guerra, lo sport è la prima cosa che permette di distinguere le nazioni.“

—  Franjo Tuđman politico e militare croato 1922 - 1999

Origine: Citato in Per la Croazia il calcio non è solo un gioco https://www.internazionale.it/opinione/leonid-bershidsky/2018/07/14/croazia-calcio-gioco, Leonid Bershidsky, Bloomberg View, Stati Uniti; tradotto da Federico Ferrone in Internazionale.it, 14 luglio 2018.

„La cyclette è meno efficace e più faticosa [del ciclismo] ma resta una buona soluzione tra le mura domestiche.“

—  Michel Montignac 1944 - 2010

Origine: Mangiar bene per prevenire le malattie cardiovascolari, p. 226

Idi Amin Dada photo
Haile Selassie photo

„Nessuna nazione può dividersi al suo interno e rimanere potente.“

—  Haile Selassie negus neghesti etiope 1892 - 1975

Citazioni tratte dai discorsi

„Non sempre ciò che è a portata di mano è la soluzione migliore.“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae
Originale: (la) Quod semper est paratum, non semper iuvat.

Simone Weil photo
Arrigo Cajumi photo
Douglas Coupland photo
Ezra Pound photo

„Il miglior governo è (naturalmente?) quello che attiva il meglio dell'intelligenza della nazione.“

—  Ezra Pound poeta, saggista e traduttore statunitense 1885 - 1972

Aforismi e detti memorabili

Paramahansa Yogananda photo
Michel Houellebecq photo
Karl Kautsky photo

„La circolazione del denaro è la conseguenza della circolazione delle merci, e non, come spesso si sostiene, la causa di essa.“

—  Karl Kautsky filosofo, economista e politico tedesco 1854 - 1938

Parte prima, cap, 2. p. 39
Introduzione al pensiero economico di Marx

Margaret Mazzantini photo
Francesco Compagna photo
Alba Rohrwacher photo

Argomenti correlati