„Vana e folle è la pretesa di certi uomini che affermano la propria fede essere più scientifica di quella di altri. Fede e scienza non hanno nulla di comune, ed in quella non può esservi più o meno di questa.“

I, 41
Manuale di economia politica con una introduzione alla scienza sociale

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Vilfredo Pareto photo
Vilfredo Pareto48
filosofo, economista, sociologo 1848 - 1923

Citazioni simili

Niccolo Machiavelli photo
Emanuele Severino photo
Salvatore Fisichella photo
Sergio Quinzio photo
Salvatore Satta photo
Helen Keller photo
Marco Malvaldi photo
Niccolo Machiavelli photo
Dante Alighieri photo

„E io: "Maestro, i tuoi ragionamenti | mi son sì certi e prendon sì mia fede, | che li altri mi sarien carboni spenti".“

—  Dante Alighieri poeta italiano autore della Divina Commedia 1265 - 1321

XX, 100-102

Simone Weil photo
Karl Raimund Popper photo
Albert Einstein photo
Francesco di Sales photo

„La fede è la grande amica del nostro spirito e può, a buon diritto, parlare alle scienze umane.“

—  Francesco di Sales vescovo cattolico francese 1567 - 1622

Trattato dell'amor di Dio

Henri Ghéon photo

„Senza Dio, il mio santo non è che un folle, la sua fede un'illusione, la sua santità uno smarrimento.“

—  Henri Ghéon medico, scrittore e poeta francese 1875 - 1944

da una lettera a André Gide
Origine: Citato in Piero Viotto, Grandi amicizie: i Maritain e i loro contemporanei, Città Nuova Editrice, Roma 2008, p. 312. ISBN 978-88-311-7340-7

Sri Jawaharlal Nehru photo

„Se voi onorate la vostra fede, dovete onorare la fede degli altri che sono diversi da voi. Onorando la fede altrui, esalterete la vostra stessa fede, e farete sì che sia onorata dagli altri.“

—  Sri Jawaharlal Nehru politico indiano 1889 - 1964

Origine: Citato in Il Pandit Nehru http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,3/articleid,0032_01_1957_0054_0003_14071443/, La Stampa, 3 marzo 1957.

Elio Vittorini photo

„Come cultura, Gesù Cristo è non meno importante di ciò che è come fede o vita dei fedeli. Nulla di quanto gli uomini hanno detto di nuovo o concreto o anche solo di utile, dopo di lui, è stato detto in contrasto con lui.“

—  Elio Vittorini scrittore italiano 1908 - 1966

Origine: Da Il Politecnico, 1946; citato in Vittorio Messori, Ipotesi su Gesù, collana Sestante, Società Editrice Internazionale, 2001, p. 92. ISBN 88-05-05867-X

Max Planck photo

Argomenti correlati