„L'astratto è sempre stato per me più impressionante che il concreto.“

2005, p. 51
L'educazione dello stoico

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Argomenti
astratto, stato
Fernando Pessoa photo
Fernando Pessoa174
poeta, scrittore e aforista portoghese 1888 - 1935

Citazioni simili

Nicolás Gómez Dávila photo
Paul Walker photo
Papa Francesco photo
Arthur Schopenhauer photo
Sergej Hessen photo
Hans Urs Von Balthasar photo

„La verità è che Claudio poteva parlare molto di musica. Ricordo certi suoi catturanti dialoghi con Maurizio Pollini sulla maniera in cui affrontare i tempi di alcuni brani. Però Abbado non "spiegava" i compositori. Non teorizzava mai. Non era astratto. Era concreto e intuitivo. Come me.“

—  Viktorija Mullova violinista russa 1959

Origine: Dall'intervista di Leonetta Bentivoglio, Mullova e la forza di Abbado: "Un maestro generoso, le note erano le sue parole" http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2015/01/19/news/mullova_e_la_forza_di_abbado_un_maestro_generoso_la_musica_era_la_sua_parola-105270555/, Repubblica.it, 19 gennaio 2015.

Adriano De Zan photo

„Gimondi è stato un corridore concreto, saggio, parsimonioso, e oggi continua ad esserlo.“

—  Adriano De Zan giornalista, conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano 1932 - 2001

Gentili signore e signori buongiorno

Henry De Montherlant photo

„Sono sempre stato per la censura […]. Ma a condizione che questa censura sia affidata a delle persone qualificate sia per la loro sicurezza di giudizio che per il loro tatto morale e resa efficiente nel concreto. […] Non parlo qui che della censura etica.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

Origine: Dall'intervista di Vittorio Abrami, A colloquio con Montherlant http://digital.sturzo.it/spogliogenerale/1963/19631026/20/5/acoll, Il Popolo, 26 ottobre 1963.

Alberto Sordi photo
Fëdor Dostoevskij photo

„Nell'amore astratto per l'umanità quasi sempre si finisce per amare solo se stessi.“

—  Fëdor Dostoevskij scrittore e filosofo russo 1821 - 1881

Natasja Filippovna ad Aglàja; III, 10; 1995, p. 617

Licia Troisi photo

„Per me il cielo è sempre stato vuoto, lo sai.“

—  Licia Troisi scrittrice italiana 1980

Dubhe
Le leggende del mondo emerso

„Si può quindi parlare di regime autoritario, ma il termine rimane astratto se non lo si cala nelle concrete condizioni della Persia. Nonostante le antiche e gloriose tradizioni di civiltà, esso è un Paese sottosviluppato, con il solito corteggio di deficienze e di squilibri che caratterizzano tali Paesi.“

—  Ferdinando Vegas professore universitario italiano 1916 - 1984

Origine: Da Dispotismo illuminato http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,1/articleid,0116_01_1967_0254_0001_6971464/, La Stampa, 27 ottobre 1967

Emil Cioran photo
Fausto Bertinotti photo
Luigi Sturzo photo

Argomenti correlati