„Finché avrai lagrime per la musica, avrai religione pel dolore.“

Storia di un'anima, Lagrime e sorrisi

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Ambrogio Bazzero photo
Ambrogio Bazzero121
scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Citazioni simili

„Per un fiore appassito nel libro dei ricordi rugiada è una lagrima di dolore.“

—  Ambrogio Bazzero scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Storia di un'anima, Lagrime e sorrisi

Publio Ovidio Nasone photo

„Una lagrima ad una lagrima. Le due amarezze si fondono in una ineffabile dolcezza.“

—  Ambrogio Bazzero scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Storia di un'anima, Lagrime e sorrisi

Melania Gaia Mazzucco photo

„Alla poesia, alla musica, alla religione, si accede per la via del cuore.“

—  Augusto Guerriero giornalista e scrittore italiano 1893 - 1981

Origine: Citato in Claudio Taccucci, Augusto Guerriero (Ricciardetto), p. 218.

Franz Schubert photo

„Le mie creazioni sono il frutto della conoscenza della musica e [della mia conoscenza] del dolore.“

—  Franz Schubert compositore austriaco di musica romantica 1797 - 1828

Origine: Dal suo diario, 27 marzo 1824.

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Bob Marley photo
Daniel Glattauer photo
Bartolomeo da San Concordio photo

„La lagrima della femina è condimento della sua malizia.“

—  Bartolomeo da San Concordio scrittore e aforista italiano 1262 - 1347

Origine: Citato in Harbottle, p. 343.
Origine: Giunta agli Ammaestramenti degli Antichi, CXI

Giovanni Pascoli photo
Giovanni Battista Niccolini photo
Niccolò Tommaseo photo
Niccolò Forteguerri photo

„(Che) la natura umana è fatta in guisa | Che si mantien di lagrime e di risa.“

—  Niccolò Forteguerri accademico e presbitero italiano 1674 - 1735

XXVI, 80
Ricciardetto
Origine: Citato in Harbottle, p. 345.

Jules Renard photo

„La più stupida esagerazione è quella delle lagrime. È seccante come un rubinetto che non si chiude.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

29 marzo 1889; p. 17
Diario 1887-1910

„Ama chi piange. Ricordati che le lagrime sono il battesimo della virtù.“

—  Ambrogio Bazzero scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Storia di un'anima, Lagrime e sorrisi

Emil Cioran photo

Argomenti correlati