„La mia idea era di fare di THX 1138 un film sul futuro appartenente al cinema verité, qualcosa che sarebbe dovuto assomigliare ad un documentario. Come se qualcuno avesse girato un film su dei personaggi che sarebbero dovuti esistere, ma che ancora non c'erano.“

da American Cinematographer dell'ottobre 1971

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
George Lucas photo
George Lucas16
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statuni… 1944

Citazioni simili

Brad Pitt photo
Roger Ebert photo

„Ecco un suggerimento per gli sceneggiatori di thriller: non potete sbagliare se tutti i personaggi del vostro film sono intelligenti quanto la maggior parte degli appartenenti al vostro pubblico.“

—  Roger Ebert critico cinematografico statunitense 1942 - 2013

Here's a suggestion for thrillermakers: You can't go wrong if all of the characters in your movie are at least as intelligent as most of the characters in your audience.

John Lasseter photo
Ingmar Bergman photo

„Il film, quando non è un documentario, è un sogno. È per questo che Tarkovskij è il più grande di tutti.“

—  Ingmar Bergman regista, sceneggiatore e drammaturgo svedese 1918 - 2007

Origine: Citato in Tarkovskij. La nostalgia dell'armonia, di Francesca Pirani, Le Mani-Microart'S, 2009.

Jerry Robinson photo
Leo Ortolani photo
Stanley Kubrick photo

„Ho imparato molto di più vedendo film che leggendo pesanti tomi sull'estetica del cinema. La migliore educazione a fare film è farne uno.“

—  Stanley Kubrick regista statunitense 1928 - 1999

Origine: Dall'intervista a Time del 15 dicembre 1975; citato in Enrico Ghezzi, Stanley Kubrick, Editrice Il Castoro e l'Unità, 1995.

Peter Bogdanovich photo

„[Su Charlie Chaplin] È paradossale che questa star, che appartiene essenzialmente al cinema muto, abbia girato due dei suoi migliori film quando il sonoro aveva ormai preso saldamente piede.“

—  Peter Bogdanovich regista, attore e sceneggiatore statunitense 1939

Origine: Chi c'è in quel film? Ritratti e conversazioni con le stelle di Hollywood, p. 509

Gastone Moschin photo
Gilles Jacob photo
Stefano Sollima photo

„[Su Romanzo criminale] La serie arriva dopo soli tre anni dal film e nell'immaginario collettivo quei personaggi sono ancora ben impressi. Per questo ho dovuto ricostruirne i caratteri, cercando di renderli il più aderente possibile a quelli reali, e nel farlo sono stato aiutato dal fatto di non aver avuto vincoli di cast.“

—  Stefano Sollima regista italiano 1966

Origine: Dall'intervista Placido e Sollima: Romanzo Criminale, secondo noi http://mag.sky.it/mag/cinema/romanzo_criminale/2008/11/19/romanzo_criminale_intervista_michele_placido_stefano_sollima.html, Sky.it, 19 novembre 2008.

Saverio Costanzo photo

„Viviamo in un tempo in cui la soglia dell'attenzione è molto bassa, ed è il film che si deve difendere. La colpa è sempre del film che deve prendersi l'attenzione. La tv è un elettrodomestico ma non mi sono dedicato a questo lavoro [L'amica geniale] pensando di 'fare qualcosa per la tv', ma pensando al cinema.“

—  Saverio Costanzo regista italiano 1975

Origine: Da intervista di Silvia Fumarola, Saverio Costanzo: “L'amica geniale di Ferrante è una grande saga, ma io ne faccio una grande serie” https://rep.repubblica.it/pwa/intervista/2018/11/22/news/saverio_costanzo_l_amica_geniale_di_ferrante_e_una_grande_saga_ma_io_ne_faccio_una_grande_serie_-212341078/, Rep.repubblica.it, 22 novembre 2018.

Gillo Pontecorvo photo
Giuseppe Tornatore photo
Michael Moore photo
Jaco Van Dormael photo
Il Farinotti photo
Mario Monicelli photo

Argomenti correlati