„Leo, mi ascolti: credo che dovremmo darci un taglio. Comincio a dipendere da lei. Non posso stare ad aspettare un giorno intero l'e-mail di un uomo che mi gira le spalle quando mi incontra, che non vuole conoscermi, che vuole solo le mie e-mail, che usa le mie parole per costruirsi una creatura tutta sua, perché le donne che incontra nella realtà lo fanno soffrire fin oltre, presumo, la soglia del dolore. Non possono continuare cosí. È frustrante. Capisce cosa intendo, Leo?“

Origine: Le ho mai raccontato del vento del Nord, p. 58

Citazioni simili

Andrea Plazzi photo
Dean Karnazes photo
Leo Ortolani photo
Bob Dylan photo

„[POPOLARITA']"Non ci presto nessuna attenzione. Proprio non lo faccio. La vita è fin troppo breve e cos'è che la gente desidera più di ogni altra cosa? Vuole il tuo autografo… Nessuno di loro mi conosce e io non conosco loro. Mi vengono incontro e sono convinti di conoscermi soltanto perché io ho scritto determinate canzoni, che magari a loro hanno dato noia, e delle quali la loro mente si è subito sbarazzata. Non hanno niente a che fare con me, continuano a non conoscermi, e io continuo a non conoscere loro, e quelli mi vengono incontro come se fossi un loro fratello o sorella che non vedono da un pezzo. Questa è una cosa che non ha niente a che fare con me – credo che potrei facilmente dimostrarlo al cospetto di qualsiasi tribunale“

—  Bob Dylan cantautore e compositore statunitense 1941

1986)
Variante: [POPOLARITA']"Non ci presto nessuna attenzione. Proprio non lo faccio. La vita è fin troppo breve e cos'è che la gente desidera più di ogni altra cosa? Vuole il tuo autografo... Nessuno di loro mi conosce e io non conosco loro. Mi vengono incontro e sono convinti di conoscermi soltanto perché io ho scritto determinate canzoni, che magari a loro hanno dato noia, e delle quali la loro mente si è subito sbarazzata. Non hanno niente a che fare con me, continuano a non conoscermi, e io continuo a non conoscere loro, e quelli mi vengono incontro come se fossi un loro fratello o sorella che non vedono da un pezzo. Questa è una cosa che non ha niente a che fare con me – credo che potrei facilmente dimostrarlo al cospetto di qualsiasi tribunale"

Fabio Volo photo
Flavio Tranquillo photo

„Ma no! Ma se esiste una cosa più bella del basket, ditecelo! Mandateci una mail!“

—  Flavio Tranquillo giornalista e scrittore italiano 1962

Oklahoma City Thunder vs Los Angeles Clippers, Semifinali della Western Conference, gara 5
Citazioni tratte da telecronache, NBA

Bernard Moitessier photo
Gigi D'Agostino photo

„Nessuno sa qual è la soglia per poter dire diamoci un taglio, chi lo sa se darci un taglio non sia frutto del proprio orgoglio.“

—  Gigi D'Agostino disc jockey e produttore discografico italiano 1967

da Lo sbaglio, n. 9, cd 1
Lento Violento... e altre storie

Sándor Márai photo
Novak Đoković photo

„Quando parto favorito prima di un match, ogni mio avversario è motivato a giocare al massimo contro di me. Nella maggior parte dei miei incontri incontro i favori del pronostico, ed è una cosa cui bisogna abituarsi se si vuole rimanere al vertice.“

—  Novak Đoković tennista serbo 1987

Origine: Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo http://www.ubitennis.com/2008/09/26/121263-citazioni_bordo_campo_settembre.shtml, Ubitennis.com, settembre 2008.

Arturo Parisi photo

„L'incontro Berlusconi-Veltroni potrebbe rivelarsi storico se avesse avuto per oggetto la storia del Paese. Ma un incontro che ha per oggetto la regola per ripartirsi al meglio per tutti e due i posti in Parlamento, che incontro storico vuole che sia?“

—  Arturo Parisi politico italiano 1940

dall'intervista di Fabio Martini, " Walter, un voltafaccia che pagheremo caro" http://www.senato.it/notizie/RassUffStampa/071203/gevx1.tif, La Stampa, 3 dicembre 2007, p. 7

Friedrich Nietzsche photo
Neil Gaiman photo
Diego Armando Maradona photo

„Leo è ancora alla ricerca di un suo stile e credo che lo troverà presto. Il mio era riconoscibilissimo già agli inizi della carriera. Forse è per questo che potrei essere indicato come migliore di Leo. Ha segnato più gol? Vero, ma i miei erano molto più belli.“

—  Diego Armando Maradona allenatore di calcio e calciatore argentino 1960

Con data
Origine: Da un'intervista alla CNN, citato in Alessandra Stefanelli; Maradona: "Messi segna di più? I miei gol erano più belli" http://m.tuttomercatoweb.com/altre-notizie/maradona-messi-segna-di-piu-i-miei-gol-erano-piu-belli-680257, Tuttomercatoweb.com, 14 maggio 2015.

Tito Lucrezio Caro photo
Gianna Nannini photo
Roberto Gervaso photo
Pippo Pollina photo
Massimo Gramellini photo
John Steinbeck photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x