„La tv deve essere svago e la tv italiana mi piace. Quella francese è noiosissima. Ma se l'arte per affermarsi deve piegarsi per forza ai meccanismi della tv, è un problema. A me in Italia mi conoscono solo perché sono andata a Ballando sotto le stelle.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 18 Gennaio 2019. Storia
Eleonora Abbagnato photo
Eleonora Abbagnato19
ballerina e attrice italiana 1978

Citazioni simili

Silvio Berlusconi photo

„Andare in tv non mi piace, semplicemente lo odio.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

dall'intervista a Sky Tg24, 25 gennaio 2006

Ezio Greggio photo
Isabella Ragonese photo
Saverio Costanzo photo

„Viviamo in un tempo in cui la soglia dell'attenzione è molto bassa, ed è il film che si deve difendere. La colpa è sempre del film che deve prendersi l'attenzione. La tv è un elettrodomestico ma non mi sono dedicato a questo lavoro [L'amica geniale] pensando di 'fare qualcosa per la tv', ma pensando al cinema.“

—  Saverio Costanzo regista italiano 1975

Origine: Da intervista di Silvia Fumarola, Saverio Costanzo: “L'amica geniale di Ferrante è una grande saga, ma io ne faccio una grande serie” https://rep.repubblica.it/pwa/intervista/2018/11/22/news/saverio_costanzo_l_amica_geniale_di_ferrante_e_una_grande_saga_ma_io_ne_faccio_una_grande_serie_-212341078/, Rep.repubblica.it, 22 novembre 2018.

Andrea Camilleri photo
Silvio Berlusconi photo

„In tv, ogni giorno, su tutti i canali, in prima serata mi prendono per il c… Questa abitudine sta diventando insopportabile. Deve finire.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2008
Origine: Dall'intervista di Claudio Tito, "Basta con la tv che mi dileggia questa sinistra è contro l'Italia" http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/politica/berlusconi-varie/intervista-12nov/intervista-12nov.html, Repubblica.it, 12 novembre 2008.

Dino Risi photo

„La tv vive di cinema, ma il cinema muore di tv.“

—  Dino Risi regista italiano 1916 - 2008

citato in Risi, l'anarchico della commedia http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/02/05/risi-anarchico-della-commedia.html, La Repubblica, 5 febbraio 1996

Sônia Braga photo
Sidney Lumet photo

„In tv ormai la lingua italiana è un optional, la sintassi un mistero oscuro.“

—  Aldo Grasso giornalista, critico televisivo e docente italiano 1948

„Speranza – Forse avremo anche in Italia la TV libera. Meglio tardi che RAI.“

—  Gino Patroni giornalista e scrittore italiano 1920 - 1992

da Crescete e mortificatevi, Rizzoli, Milano 1975

Hernán Crespo photo

„Un tecnico non fa solo la formazione: deve motivare un gruppo e uno staff, relazionarsi con i dirigenti, rappresentare il club sui social e nelle tv, che sono quelle che mantengono l'ambaradan. È un ruolo straordinariamente complesso.“

—  Hernán Crespo calciatore argentino 1975

Origine: Dall'intervista di Francesco Saverio Intorcia, Crespo, signore del gol in cerca di salvezza "Ho imparato da Mou l'arte del motivatore" http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-b/2015/12/03/news/crespo_modena-128694319/, Repubblica.it, 3 dicembre 2015.

„Non è la tv a essere pericolosa, ma il ruolo che le affidiamo.“

—  Vincenzo Varagona 1960

Pollicino nel bosco dei media

Gue Pequeno photo

„Io non guardo la TV è lei che guarda me, io non sento la radio è lei che sente me.“

—  Gue Pequeno rapper italiano 1980

da Imprenditori
Altre canzoni

„In Tv si vede un altro sport, mica il calcio. La Tv è un preservativo: annulla e mistifica.“

—  Renzo Ulivieri allenatore di calcio e politico italiano 1941

Origine: Citato in Sappino, p. 2113 http://books.google.it/books?id=J5OpwwKggrsC&pg=PA2113.

„La tv mi fa sentire solo, che è esattamente quello che voglio.“

—  Diego De Silva scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano 1964

Superficie

Enrico Vaime photo

„Visto in Tv, il Palio di Siena è solo il palio dell'assurdo.“

—  Aldo Grasso giornalista, critico televisivo e docente italiano 1948

Origine: Da Ma in Tv è una cronaca dell'assurdo https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/1993/agosto/17/una_cronaca_dell_assurdo_co_0_9308174946.shtml, la Repubblica, 17 agosto 1993, p. 11.

Massimiliano Alajmo photo
Dženndi Tartakovskij photo

„La differenza fra cinema e tv è psicologica, quando produci un film è come se avessi una sola chance. E soprattutto il regista deve far felici tutti, eccetto se stesso.“

—  Dženndi Tartakovskij regista, sceneggiatore e animatore russo 1970

Origine: Citato in Tiziana Platzer, Dracula padre geloso, Tartakowsky in 3D fa il cartoon da star http://www.lastampa.it/2012/10/16/spettacoli/dracula-padre-geloso-tartakowsky-in-d-fa-il-cartoon-da-star-LFffxy3gTtd8kMr3aCOgmJ/pagina.html, repubblica.it, 16 ottobre 2012.

Argomenti correlati