„Queste simili morti, le quali seguitano per deliberazione di un animo deliberato e ostinato, non si possono da' Principi evitare, perchè ciascuno che non si curi di morire, lo può fare.“

The Prince (1513)

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 01 Aprile 2021. Storia
Niccolo Machiavelli photo
Niccolo Machiavelli127
politico, scrittore, storico italiano 1469 - 1527

Citazioni simili

Caldwell Esselstyn photo
Francesco Andreini photo

„La vera Nobiltà non consiste nei beni della Fortuna, né meno in quelli della Natura; ma solo in quelli dell'animo, per li quali l'huomo si rende quasi simile agli Dei.“

—  Francesco Andreini attore e drammaturgo italiano 1548 - 1624

in prefazione da Le bravure del capitano Spavento, Giacomo Antonio Somasco, 1609

Luciano Canfora photo
Dalai Lama photo
Papa Sisto V photo

„I prudenti devono sempre far conto di morir presto, e perciò fare al più tosto quello che devono.“

—  Papa Sisto V 227° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1520 - 1590

Origine: Citato in Dante Leonardi, Spighe d'oro, Remo Sandron Editore, 1924.

„La pietà muore in ciascuno quando tutti ne hanno bisogno, e nessuno può comprendere il dolore dei suoi simili, quando questo dolore è anche il suo.“

—  Guido Cavani scrittore italiano 1897 - 1967

cap. VII, p. 49
Zebio Còtal, Citazioni dal libro

Victor Hugo photo

„V'è un modo d'evitare molto simile al cercare.“

—  Victor Hugo, libro I miserabili

Les Misérables

Giuseppe Garibaldi photo

„[Su Adelaide Cairoli] L'amore di madre non può nemmeno esser compreso dagli uomini. […] Con donne simili una nazione non può morire.“

—  Giuseppe Garibaldi generale, patriota e condottiero italiano 1807 - 1882

Origine: Settembre 1860; da Scritti e discorsi politici e militari, 1932.

Philip K. Dick photo
Dante Alighieri photo

„Ciascun confusamente un bene apprende | nel qual si queti l'animo, e disira; | per che di giugner lui ciascun contende.“

—  Dante Alighieri poeta italiano autore della Divina Commedia 1265 - 1321

XVII, 127-129
Variante: Ciascun confusamente un bene apprende
nel qual si queti l'animo, e disira;
per che di giugner lui ciascun contende.

Toussaint Louverture photo

„[…] l'adozione assoluta del principio per cui nessun uomo, rosso, nero o bianco che sia, può essere proprietà del suo simile.“

—  Toussaint Louverture rivoluzionario haitiano 1743 - 1803

citato in Gauthier 1992, p. 282; citato in Losurdo 2005, p. 180

Argomenti correlati