„I politici temono molto un uso ideologico della televisione, che è un mezzo tanto potente. Ma io ho cercato di fare il pellegrino, e di emozionare quelli che reggono le sorti dei governi con un progetto di televisione commerciale che non può avere risvolti ideologici, a meno di non essere penalizzata nell'ascolto.“

ibidem
1986

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Luciano Canfora photo

„La pubblicità è […] la più politica e la più ideologica e in assoluto la più efficace mediatrice di "valori."“

—  Luciano Canfora filologo classico, storico e saggista italiano 1942

Origine: La natura del potere, p. 78

Vittorio Sgarbi photo
Groucho Marx photo

„In America puoi apparire in televisione e prendere in giro i politici. E politici possono apparire in televisione prendere in giro te.“

—  Groucho Marx comico 1890 - 1977

Origine: Citato in Gino & Michele, Matteo Molinari, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano 1991-2001, Baldini e Castoldi, § 2366

Enrico Papi photo
Silvio Berlusconi photo

„Non è vero che il presidente Berlusconi ha occupato le televisioni pubbliche o private e che anzi è vero il contrario e cioè che tra i leader, io sono stato quello che ha calcato meno la scena di fronte alla televisione. Lo faccio ora perché sono convinto che sia importante che i cittadini sappiano che cosa ha fatto il governo, che cosa sta facendo e soprattutto che cosa ha in animo di fare.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2004
Origine: Dalla trasmissione televisiva L'alieno, Italia 1; citato in Governo. Berlusconi: stiamo lavorando alla riduzione delle tasse. Nessuna festa abolita, solo meno 'ponti' http://web.archive.org/web/20051109185152/http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=46355, Rainews24.it, 30 marzo 2004.

Ennio Flaiano photo

„Devoto: Fra 30 anni l'Italia sarà non come l'avranno fatta i governi, ma come l'avrà fatta la televisione.“

—  Ennio Flaiano scrittore italiano 1910 - 1972

Don't Forget
Origine: Spesso attribuita interamente a Flaiano, con la parte iniziale omessa. Come specificato dall'autore stesso nell'articolo Sui colli di Roma pubblicato sullEspresso del 28 giugno 1970, Flaiano cita a memoria uno scritto di Giacomo Devoto.

Vittorio Sgarbi photo

„Quando Berlusconi mi faceva lavorare nelle sue televisioni guadagnavo due miliardi di lire l'anno, che peraltro spendevo tutti in opere d'arte. Ho sempre trasformato il denaro in spirito. E non venderei neanche un francobollo. Ma ora che in televisione non vado più, guadagno molto meno, per cui sono regolarmente in rosso.“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952

Citazioni di altro tipo
Origine: Citato in Armando Besio, Sgarbi vende i suoi tesori "I miei conti sono in rosso" http://milano.repubblica.it/dettaglio/Sgarbi-vende-i-suoi-tesori-I-miei-conti-sono-in-rosso/1425738, Repubblica.it, 6 febbraio 2008.

Enzo Jannacci photo
Karl Raimund Popper photo
Beppe Severgnini photo
Silvio Berlusconi photo
Fabrizio De André photo
Pier Paolo Pasolini photo

„La televisione è un medium di massa, e come tale non può che mercificarci e alienarci.“

—  Pier Paolo Pasolini poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paroliere e scrittore italiano 1922 - 1975

Silvio Berlusconi photo
Sandro Pertini photo

„Sono del parere che la televisione rovina gli uomini politici, quando vi appaiono di frequente.“

—  Sandro Pertini 7º Presidente della Repubblica Italiana 1896 - 1990

Origine: Alla Camera il 22 luglio 1971, rivolgendosi all'Onorevole Giuseppe Niccolai.

„La televisione è più interessante delle persone. Non fosse così, dovremmo avere persone agli angoli delle nostre stanze.“

—  Alan Coren umorista, scrittore 1938 - 2007

Origine: Citato in Gino e Michele, Matteo Molinari, Le Formiche: anno terzo, Zelig Editore, 1995, § 1371.

Silvio Berlusconi photo

Argomenti correlati