„Confidare nella propria identità: era un bel pensiero, ma ovviamente rabberciato. Perché Mobutu promuoveva la cucina locale se il suo piatto preferito era ancora l'ossobuco alla romana? Che cosa c'era di così autentico in quella penosa animation politique che aveva solo copiato da Kim Il-sung? Cosa c'era di così zairese in quel famoso abacost, che non era niente in più che un abito alla Mao colorato e i cui esemplari migliori venivano da Arzoni, una fabbrica tessile a Zellik, vicino a Bruxelles? Cosa aveva di tipicamente africano il pagne, il batik proveniente dall'Indonesia, apprezzato dalle suore che lo usavano per coprire il seno e le cui varianti che non scolorivano, le famose wax hollandais, venivano dalla fabbrica Vlisco di Helmond, nei Paesi Bassi? Che cosa faceva di Camille Feruzi un musicista autentico? Suonava la fisarmonica, santo cielo, e si sentiva chiaramente che si rifaceva a Tino Rossi.“

Origine: Congo, p. 383

Ultimo aggiornamento 02 Dicembre 2020. Storia

Citazioni simili

John Coltrane photo

„Quando suonavo con Dizzy non ero cosciente dei miei mezzi. Suonavo secondo dei cliché e cercavo di imparare i pezzi più famosi, così potevo suonare insieme ad altri musicisti.“

—  John Coltrane sassofonista e compositore statunitense 1926 - 1967

Origine: Da Trane On The Track, intervista di Ira Gitler, 16 ottobre 1958; ripubblicata su Down Beat, luglio 1999. [Manca la citazione in lingua originale]

Gaetano Cappelli photo

„Diventare famosi è la cosa che più si avvicina all'immortalità.“

—  Gaetano Cappelli scrittore italiano 1954

Origine: Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo, p. 15

Lando Fiorini photo
Edmeo Lugaresi photo

„[Famosa gaffe] Giochiamo in Provenza, ma non so in Provenza di cosa.“

—  Edmeo Lugaresi dirigente sportivo e imprenditore italiano 1928 - 2010

Origine: Citato da Paolo Cevoli in Luigi Bolognini, Cevoli, risate alla romagnola pensando ai miti dell'estate http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/07/21/cevoli-risate-alla-romagnola-pensando-ai-miti.html, la Repubblica, 21 luglio 2008.

Andrea Camilleri photo
Álvaro Recoba photo
Virginia Woolf photo
Paris Hilton photo

„Sei bella, sei famosa e ti sbavano dietro… cosa puoi volere di più dalla vita?“

—  Paris Hilton modella, cantante e attrice statunitense 1981

citato in Loredana Lipperini, Ancora dalla parte delle bambine

Marguerite Yourcenar photo
Henry Kissinger photo

„La cosa bella dell'essere famosi è che, quando annoi le persone, queste pensano che sia colpa loro.“

—  Henry Kissinger politico statunitense 1923

Origine: Citato in Gino e Michele, Matteo Molinari, Le Formiche: anno terzo, Zelig Editore, 1995, § 1605.

Erich Fromm photo
Robert Anson Heinlein photo
Jean de La Bruyère photo
Irène Némirovsky photo
James Hetfield photo

„[Alla domanda «cosa pensi dei Megadeth?»] Non dico niente riguardo ai Megadeth; dico solo che ci hanno copiato un po' il genere… Dave… Dave… vatti a ricoverare… e non solo per la droga e la birra…“

—  James Hetfield cantante e chitarrista statunitense 1963

citazione necessaria, Se sai qual è la fonte di questa citazione, inseriscila, grazie: intervista quando e dove?.
Senza fonte

Francesco Milizia photo
John Coltrane photo

Argomenti correlati