„Si vendono loro armi, poiché dappertutto si è diffusa la malattia del potere, e buttano ogni risorsa, persino le vite umane, per fare e vincere le guerre, le guerre della miseria.“

L'uomo di vetro

Vittorino Andreoli photo
Vittorino Andreoli48
psichiatra e scrittore italiano 1940

Citazioni simili

Vauro Senesi photo

„Perché noi ci compriamo gli F35, cacciabombardieri, armi da guerra, armi che servono a fare quelle guerre da cui questi disperati sono costretti a fuggire?!“

—  Vauro Senesi disegnatore, editore e personaggio televisivo italiano 1955

dalla trasmissione Servizio Pubblico, 3 ottobre 2013, visibile su video. repubblica. it http://video.repubblica.it/politica/f35-scontro-fra-vauro-ed-il-ministro-della-difesa-mauro/141866/140401

„Tutti gli animali, noi soli esclusi e quelli che abbiamo addomesticato per dividere con loro le nostre miserie, gioiscono di tutti i piaceri di cui sono capaci per loro natura; non conoscono il lavoro, la guerra, la malattia.“

—  Jean-Baptiste-René Robinet filosofo francese 1735 - 1820

Origine: Da Parallèle de la condition et des facultés de l'homme avec la condition et les facultés des autres animaux; citato in Gino Ditadi, I filosofi e gli animali, vol. 2, Isonomia editrice, Este, 1994, p. 762. ISBN 88-85944-12-4

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Eleanor Roosevelt photo
Marco Travaglio photo

„I migranti sono munizioni umane usate in una guerra più grossa di noi e di loro.“

—  Marco Travaglio giornalista, saggista e scrittore italiano 1964

Origine: Dalla trasmissione Che tempo che fa https://www.raiplay.it/video/2019/01/Che-Tempo-Che-Fa-0d2ff4f8-2cf1-4464-ad17-dde3579039ed.html, intervista di Fabio Fazio, puntata del 27 gennaio 2018

John Irving photo
Terenzio Mamiani photo
Servio Mario Onorato photo
Tito Lívio photo

„Pirro, irripetibile stratega, fu più bravo a vincere una battaglia che la guerra.“

—  Tito Lívio storico romano -59 - 17 a.C.

libro XII; 1997
Commento all'Eneide di Virgilio

Gabriele Amorth photo
J-Ax photo
Tito Lívio photo

„La fortuna molto può in tutte le umane cose, ma specialmente in guerra.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

IX, 17; 2006
Fortuna per omnia humana maxime in res bellicas potens.
Ab urbe condita, Proemio – Libro X

Nicolás Burdisso photo
George Orwell photo
Maximilien Robespierre photo

„La guerra va bene per gli ufficiali, per gli ambiziosi, per gli aggiottatori […], per il potere esecutivo […]. Questa decisione solleva da ogni preoccupazione, non si hanno più doveri verso il popolo quando gli si offre la guerra.“

—  Maximilien Robespierre politico, avvocato e rivoluzionario francese 1758 - 1794

Origine: Citato in Simone Weil, Riflessioni sulla guerra (1933), in Incontri libertari, traduzione di Maurizio Zani, Elèuthera, Milano, 2001, p. 38. ISBN 88-85060-52-8

Italo Calvino photo
Curzio Malaparte photo
Winston Churchill photo
Achille Campanile photo

„Da che mondo è mondo perché si fanno le guerre? Per assicurarsi la pace. È raro che si faccia una guerra per arrivare alla guerra. […] Se per assicurarsi la pace occorre fare la guerra, non sarebbe meglio rinunziare alla pace? Almeno non si farebbero le guerre. No! Perché se non si fanno le guerre che servono ad evitare le guerre, vengono le guerre.“

—  Achille Campanile scrittore italiano 1899 - 1977

da una conferenza tenuta al Circolo Ufficiali il 16 dicembre 1950
Origine: Da Umorista sarà lei – Vita ed opere di Achille Campanile, a cura di Angelo Cannatà, Silvio Moretti e Gaetano Campanile, Pubblicazione edita in occasione della Mostra Documentaria dedicata ad Achille Campanile, Napoli, 5 – 17 settembre 2005.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x