„Per effimero che sia, un romanzo è qualcosa, mentre lo sconforto non è niente.“

Storia di Mayta

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 05 Settembre 2021. Storia
Mario Vargas Llosa photo
Mario Vargas Llosa26
scrittore, giornalista e politico peruviano 1936

Citazioni simili

Massimo Vignelli photo
Fabri Fibra photo

„Io sono il testimone oculare dello sconforto, | la prova evidente che qualcosa è andato storto.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

da Tienila su, n. 17
Mr Simpatia

Primo Mazzolari photo
Jean-Louis Bruguès photo
Muriel Barbery photo
Joël Dicker photo
Umberto Eco photo

„Mentre un saggio […] tende ad arrivare a delle conclusioni, un romanzo mette in scena le contraddizioni.“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

Origine: Dalla conversazione col rabbino Riccardo Di Segni, video http://espresso.repubblica.it/multimedia/home/26713763 disponibile su Espresso.it (minuto 15:00).

Arthur Koestler photo
Fred Uhlman photo

„Sconfitti eravamo, col muso a terra e lo sconforto nel cuore.“

—  Mario Giannone presbitero, scrittore e militare italiano 1910 - 1989

Origine: La tentazione di un prete, p. 15

Agatha Christie photo
Daniel Defoe photo
Agatha Christie photo

„Ahimè. Niente cenere di sigarette, niente impronte. Non un guanto da donna, né una vaga scia di profumo… Nessuna di quelle cose che i detective dei romanzi trovano sempre.“

—  Agatha Christie, libro Se morisse mio marito

«Nei romanzi i poliziotti sono sempre ciechi come talpe!» rispose Japp. (p. 52)
Dialogo tra Poirot e l'ispettore Japp sulla scena del crimine
Se morisse mio marito

Azar Nafisi photo
Javier Marías photo

„Perché questo sconforto? Perché ti ho amato troppo. E Tu lo meritavi? – Cominciano i giorni delle indecisioni, dei dubbi, degli spossamenti.“

—  Ambrogio Bazzero scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Dammi l'oblio, – dammi anche l'imbecillita: ch'io non abbia più memoria.
Storia di un'anima, Anima

Romano Battaglia photo

„Non possiamo restare giovani se camminiamo con la nostra speranza ed essere vecchi se ci fermiamo con il nostro sconforto.“

—  Romano Battaglia scrittore italiano 1933 - 2012

Origine: Ho incontrato la vita in un filo d'erba, p. 36

Argomenti correlati