„Mettetemi in testa pipistrelli morti! Datemi ossa putride da mangiare! Rotolatemi fra le api selvatiche affinché mi pungano a morte e seppellitemi insieme alla Jena, perché sono il più miserabile degli orsi. Arulala! Wahooa!“

Baloo; 2016, p. 51
Il libro della giungla, La caccia di Kaa

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Rudyard Kipling photo
Rudyard Kipling64
scrittore e poeta britannico 1865 - 1936

Citazioni simili

Mario Rapisardi photo
George Washington photo
Confucio photo
Arthur Conan Doyle photo
Rino Gaetano photo

„Nella testa io sentivo le campane, | ero felice come gli orsi nelle tane | quando fumavo quel prodotto non tassato | per pagare l'aumento al pensionato.“

—  Rino Gaetano cantautore italiano 1950 - 1981

da La fine del drogato, 64<sup>a</sup> composizione, p. 84
Ma il cielo è sempre più blu. Pensieri, racconti e canzoni inedite, Canzoni inedite, Primo quaderno

Laurie Halse Anderson photo
Tiziano Sclavi photo
Enrico Brizzi photo
Epicuro photo
Jules Renard photo

„Quelli che hanno parlato meglio della morte sono tutti morti.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

9 agosto 1900; Vergani, p. 172
Diario 1887-1910

Victor Hugo photo
Nelly Sachs photo
Antonio Bello photo

„Il vecchio vive di morti e attende la morte.“

—  Vittorino Andreoli psichiatra e scrittore italiano 1940

L'uomo di vetro

La citazione è erroneamente attribuita all'autore.
Stalin photo

„Una morte è una tragedia, un milione di morti è statistica.“

—  Stalin uomo politico sovietico 1879 - 1953

Attribuite
Questa citazione viene classicamente attribuita a Stalin. Nel 1958 in un articolo del New York Times la massima «A single death is a tragedy, a million deaths is a statistic.» viene attribuita a Stalin. Nel 1965 John le Carré cita nel romanzo The Spy Who Came in from the Cold la frase «Half a million liquidated is a statistic, but one man killed in a traffic accident is a national tragedy.», attribuendola a Stalin. Tuttavia in questi ed altri casi simili, non viene mai indicata una fonte. Inoltre la citazione non è presente in alcuna biografia credibile di Stalin, né tanto meno nelle sue lettere. Per questo si può concludere con ragionevole sicurezza che tali parole siano state messe in bocca a Stalin

Stephen King photo
Sergio Caputo photo

„La jena si è svegliata, ha in tasca un pagherò per lo psicanalista incauto che la liberò.“

—  Sergio Caputo cantautore e musicista italiano 1954

La jena si è svegliata, n. 7
No smoking

Tom Regan photo
Marco Tullio Cicerone photo

Argomenti correlati