„Sono stato molto influenzato dal cinema di Sergei Eisenstein. Il mio modo di lavorare come regista proviene dalla sua idea di montaggio emotivo, ritmico e narrativo. La mia passione per lui è giustificata anche dal fatto che per anni ha diretto spettacoli teatrali, è stato straordinario. Sarebbe interessante capire perché poi abbia lasciato il teatro per il cinema, per me conferma che la forma di spettacolo del nostro tempo è il cinema e non più il teatro.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 18 Febbraio 2020. Storia

Citazioni simili

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Dalida photo
Eugenio Barba photo
Alessandro Gassmann photo
Sergio Leone photo
Charlotte Rampling photo
Isa Barzizza photo
Vittorio Gassman photo
Gabriele Lavia photo
Marat Safin photo
Fosco Giachetti photo

„Il cinema non mi interessava come attore. Mi interessavo moltissimo al teatro e di conseguenza consideravo il cinema come un'arte inferiore e non cercavo la maniera di farlo.“

—  Fosco Giachetti attore italiano 1900 - 1974

Origine: citato in Massimo Scaglione, I Divi del Ventennio, per vincere ci vogliono i leoni..., Lindau, 2005.

Lorenzo Mattotti photo
Ilaria Occhini photo
Claudia Cardinale photo

„Il cinema appartiene ai sognatori… il cinema è passione.“

—  Claudia Cardinale attrice italiana 1938

Origine: Io, Claudia – Tu, Claudia, p. 228

Giovanna Ralli photo

„A volte mancavano i ruoli, altre la voglia. Il cinema mi piaceva, anche più del teatro e della tv, ma recitare in fondo non ha mai rappresentato la mia priorità. Di lavorare tanto per lavorare, non mi è mai importato nulla.“

—  Giovanna Ralli attrice italiana 1935

Origine: Citato in Cinema da combattimento – Giovanna Ralli fa 80 e scodella incantevoli memorie su Fabrizi, Mastroianni, Marisa Merlini, Flajano, Furio Scarpelli, ecc. http://www.lanazione.it/firenze/cultura/2012/07/13/743401-lando-buzzanca-intervista.shtml, Dagospia, 3 Novembre 2014.

M. Night Shyamalan photo
Roy Dupuis photo
Federico Fellini photo

„Il cinema è il modo più diretto di entrare in competizione con Dio.“

—  Federico Fellini regista e sceneggiatore italiano 1920 - 1993

Origine: Citato in Armando Massarenti (a cura di), Stramaledettamente logico. [Esercizi di filosofia su pellicola https://books.google.it/books?id=yAKODAAAQBAJ&pg=PT61#v=onepage&q&f=false], Laterza, Roma-Bari, 2009. ISBN 978-88-581-0154-4. Citato anche in Antonio Monda, Il paradiso dei lettori innamorati. [Conversazioni con grandi scrittori sui film che amiamo e detestiamo https://books.google.it/books?id=nTPcfR7kCSAC&pg=PT7#v=onepage&q&f=false], Mondadori, Milano, 2013. ISBN 978-88-520-3655-2

Piera Degli Esposti photo
Martin Scorsese photo

„È stato Fellini a spingermi verso il mio cinema. Ci sono pochi registi che hanno allargato il nostro modo di vedere e hanno completamente cambiato il modo in cui sperimentiamo questa forma d'arte. Fellini è uno di loro. Non basta chiamarlo regista, era un maestro.“

—  Martin Scorsese regista, attore e sceneggiatore statunitense 1942

Origine: Citato in Silvia Bizio, Federico Fellini forever. Scorsese: "È stato il mio maestro" http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2013/10/30/news/federico_fellini-69864175/, Repubblica.it, 30 ottobre 2013.

Argomenti correlati