„Se vi sarà un processo pubblico contro Saddam e Al Qaeda, molte cose saranno rivelate e gli Stati Uniti perderanno la faccia.“

—  Ali Akbar Hashemi Rafsanjani, Source: Citato in Anche l'Iran nel processo contro Saddam http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2004/07/05/anche-iran-nel-processo-contro-saddam.html?ref=search, La Repubblica, 5 luglio 2004.
Argomenti
pubblico, processo
Ali Akbar Hashemi Rafsanjani photo
Ali Akbar Hashemi Rafsanjani9
politico iraniano 1934 - 2017

Citazioni simili

Giovanna d'Arco photo

„[Al processo, interrogata se le fosse stato rivelato che sarebbe evasa dalla sua prigione] E io dovrei venire a dirvelo?“

—  Giovanna d'Arco eroina nazionale francese, venerata come santa dalla Chiesa cattolica 1412 - 1431
Source: Citato in Teresa Cremisi, Terza udienza publica, sabato 24 febbraio, nella sala grande del castello di Rouen, p. 30.

Telford Taylor photo
Eugenio Scalfari photo

„Colombo ha rivelato al pubblico la sua omosessualità ed anche, sia pur per breve periodo, la sua condizione di consumatore di cocaina.“

—  Eugenio Scalfari giornalista, scrittore e politico italiano 1924
Source: Citato in Un premier omosessuale ed ex DC? Ecco chi era http://www.giornalettismo.com/archives/82771/premier-omosessuale-dc-ecco-era, Giornalettismo.com, 20 settembre 2010

Paolo Mieli photo
Saddam Hussein photo
Anassagora photo
Arthur Schlesinger Jr. photo
Fidel Castro photo

„Il processo rivoluzionario è intrinsecamente il miglior programma di sanità pubblica possibile.“

—  Fidel Castro rivoluzionario e politico cubano 1926 - 2016
Source: Citato in Focus, n. 91, p. 188.

Walt Whitman photo
André Maurois photo
Wayne Pacelle photo
Tito Boeri photo
Domenico Losurdo photo
Ayn Rand photo
Alan Greenspan photo

„La spesa pubblica in deficit è semplicemente uno schema per la confisca della ricchezza. L'oro impedisce la strada a questo insidioso processo.“

—  Alan Greenspan economista statunitense 1926
da Capitalism: The Unknown Ideal http://www.constitution.org/mon/greenspan_gold.htm, 1967

Khaled Fouad Allam photo

„Il processo a Saddam Hussein e la sua condanna a morte non sortiscono lo stesso effetto di quello a Ceausescu, non solo perché i contesti storico-politici sono differenti, ma perché nel caso iracheno manca un attore fondamentale in ogni evoluzione storica: la società civile, che nei paesi dell'est è riuscita in molti casi a riappropriarsi del proprio destino. Nel mondo arabo la società civile esiste ma è debole, perché legata a strutture che ne impediscono una reale autonomia. è difficile parlare di opinioni pubbliche arabe come si intendono in Occidente, in quanto la società civile non è aperta; essa reagisce sempre in funzione dei suoi legami - la famiglia, il luogo d'origine, l'appartenenza politica - ma soprattutto in funzione del peso della realtà comunitaria, che le impedisce di autonomizzarsi. La reazione al processo e alla condanna a morte di Saddam Hussein è subordinata a un certo immaginario collettivo del mondo arabo, che reagisce a seconda della sensazione di considerarsi i vincitori o i perdenti della storia. Ma esiste un altro elemento che nel caso specifico del processo a Saddam tende a diminuire il possibile effetto di quella decisione: opinione molto diffusa nel mondo arabo, collegata a un anti-americanismo diffuso, è che il rovesciamento del regime di Saddam sia il risultato di una "rivoluzione per delega": tutt'altro scenario della rivoluzione contro Ceausescu.“

—  Khaled Fouad Allam sociologo e politico algerino 1955 - 2015
Source: Da Il rischio di farne un martire eroe dell'islamo-nazionalismo http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/11/06/il-rischio-di-farne-un-martire-eroe.html?ref=search, la Repubblica, 6 novembre 2006.

Andrej Dmitrijevič Sacharov photo
Erving Goffman photo

„Molte istituzioni totali... sembrano funzionare come un semplice luogo di ammasso per internati, ma usano presentarsi al pubblico come organizzazioni razionali.“

—  Erving Goffman sociologo canadese 1922 - 1982
Source: Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 268. ISBN 9788858015827

Michele Valori photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x