„Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe.“

—  Gesù

10, 16
Nuovo Testamento, Vangelo secondo Matteo

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 16 Aprile 2021. Storia
Gesù photo
Gesù119
fondatore del Cristianesimo -7 - 30 a.C.

Citazioni simili

Papa Gregório I photo
Arturo Graf photo

„Se non ci fossero tante pecore, non ci sarebbero tanti lupi.“

—  Arturo Graf poeta, aforista e critico letterario italiano 1848 - 1913

Ecce Homo

Elias Canetti photo
Guido Ceronetti photo
Johann Wolfgang von Goethe photo

„I teologi sotto la loro pelliccia di pecora sono dei lupi feroci.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

Varie
Origine: Citato in Karlheinz Deschner, Sopra di noi... niente, Ariele, 2008.

Isaiah Berlin photo
Mondo Marcio photo

„Chi ci ha mandato in questo mondo come pecore tra i lupi? | Ci ha detto le regole e poi tanti saluti.“

—  Mondo Marcio rapper, beatmaker e produttore discografico italiano 1986

da Nessuna via di uscita, n. 9
Solo un uomo

George R. R. Martin photo
Alessandro Manzoni photo

„Que' prudenti che s'adombrano delle virtù come de' vizi, predicano sempre che la perfezione sta nel mezzo; e il mezzo lo fissan giusto in quel punto dov'essi sono arrivati, e ci stanno comodi.“

—  Alessandro Manzoni, libro I promessi sposi

cap. XXII
I promessi sposi
Variante: O fossero di que’ prudenti che s’adombrano delle virtù come de’ vizi, predicando sempre che la perfezione sta nel mezzo; e il mezzo lo fissan giusto in quel punto dov’essi sono arrivati, e ci stanno comodi.

Stefan Edberg photo
Stendhal photo
Vincenzo Monti photo
José Saramago photo
Giovanni Crisostomo photo
Franco Frattini photo

Argomenti correlati