Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?

Accedi per la revisione

„Sebbene vediamo lo stesso mondo, lo vediamo con occhi diversi.“

Originale

Though we see the same world, we see it through different eyes.

Origine: Three Guineas (1938), Ch. 1, p. 18
Contesto: Though we see the same world, we see it through different eyes. Any help we can give you must be different from that you can give yourselves, and perhaps the value of that help may lie in the fact of that difference.

Ultimo aggiornamento 27 Febbraio 2020. Storia
Argomenti
mondo, stesso
Virginia Woolf photo
Virginia Woolf125
scrittrice, saggista e attivista britannica 1882 - 1941

Citazioni simili

Arthur Schopenhauer photo
Gianluca Magi photo

„Il mondo è un meraviglioso tappeto del quale vediamo il rovescio: il bellissimo disegno sta oltre i nostri occhi.“

—  Gianluca Magi storico delle religioni, orientalista e filosofo italiano 1970

Il Gioco dell'Eroe

Mustafa Kemal Atatürk photo
William Goldman photo
Woodrow Wilson photo

„Tutti i popoli del mondo hanno il nostro stesso interesse, e per conto nostro vediamo molto chiaramente che, a meno che non sia fatta giustizia agli altri, non sarà fatta a noi. Perciò il programma della pace del mondo è il nostro stesso programma; e questo stesso programma, il solo possibile, secondo noi, è il seguente.“

—  Woodrow Wilson 28º presidente degli Stati Uniti d'America 1856 - 1924

dal preambolo dell'enunciazione davanti al senato dei quattordici punti degli obiettivi di guerra americani, 8 gennaio 1918, in risposta al "Decreto per la pace" dei Soviet

Papa Benedetto XVI photo
Italo Calvino photo
Sergio Mattarella photo

„È vero, c'è una corruzione che vediamo diffusa come se ci fosse una sorta di concezione rapinatoria della vita. La corruzione, il potere fine a se stesso, sono conseguenza di una caduta della politica. Di un suo impoverimento.“

—  Sergio Mattarella 12º Presidente della Repubblica Italiana 1941

2015
Origine: Durante l'intervento al Serming di Torino; citato in Mattarella: "Corruzione diffusa, è concezione rapinatoria vita" http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/politica/2015/05/14/news/mattarella_corruzione-114360410/, Repubblica.it, 14 maggio 2015.

Philip José Farmer photo

„Il mondo che vediamo, disse Socrate,
È solo un'ombra, ingannevole illusione.
Il giovane Leibniz disse che siamo monadi;
Ma non gli funzionavano le gonadi.“

—  Philip José Farmer scrittore e autore di fantascienza statunitense 1918 - 2009

Origine: Venere sulla conchiglia, p. 116

Luz (disegnatore) photo

„Il problema di noi disegnatori è che non sappiamo parlare. Viviamo in un mondo complicato e facciamo dei piccoli disegni per tentare di spiegare in immagini quello che vediamo, come quando eravamo bambini.“

—  Luz (disegnatore) fumettista e illustratore francese 1972

Citazioni di Luz
Origine: Da Ho sognato Charb e gli altri che disegnavano "Niente odio", la Repubblica, 14 gennaio 2015, p. 37.

Zeng Zi photo

„Poiché l'anima non è di se stessa, noi guardiamo e non vediamo, ascoltiamo e non udiamo, mangiamo e non sappiamo che sapore abbia il cibo.“

—  Zeng Zi filosofo cinese -504 - -435 a.C.

Origine: Citato in Henry David Thoreau, Walden o Vita nei boschi, traduzione di Piero Sanavio, La Biblioteca ideale Tascabile, Milano, 1995, cap. XI, p. 205. ISBN 88-8111-102-0

Gianni Brera photo

„Nelle entusiasmanti parabole del disco di Consolini noi vediamo assai più dell'arido significato numerico: noi vediamo nel suo slancio indomito, nella sua tenacia paziente, nella sua serietà encomiabile la prorompente vitalità sportiva d'un popolo che gli eventi contrari e disgraziati hanno voluto misero e invilito, ma sempre ritrova in se stesso la forza di sopravvivere e di progredire.“

—  Gianni Brera giornalista e scrittore italiano 1919 - 1992

Origine: Citato in Claudio Gregori, Milano celebra Brera. Noi lo ricordiamo così http://milombardia.gazzetta.it/milano/2012-11-18/milano-celebra-brera-noi-ricordiamo-cosi-913254193849.shtml, Gazzetta.it, 18 novembre 2012.

Italo Svevo photo

„Chiese uno: perché un tempo, quando Dio camminava sulla terra | e faceva miracoli, | ci fu chi vide e non credette? | Oggi il mondo trabocca di male, | tutti vediamo i diavoli e nessuno ci crede.“

—  Hendrik Adamson 1891 - 1946

Chiese uno, Küsis üks
Origine: In Mulgimaa, 1919; in Poeti estoni, a cura di Margherita Guidacci e Vello Salo, Edizioni Abete, Roma, 1973, p. 77.

Michel De Montaigne photo
Michael Nazir-Ali photo
Paulo Coelho photo
Novalis photo
Josip Jurčič photo

Argomenti correlati