„Che la politica sia maligna, per un machiavelliano come io sono, è del tutto normale. Soltanto gli spiriti deboli credono che la politica sia il luogo della collaborazione. La politica è il regno della sopraffazione. Ma la politica così concepita puo' stare in piedi solo se ha delle regole spietate di selezione interna: cioe' se la competizione è effettivamente aperta e c'è un continuo ricambio. Laddove, invece, i sistemi degenerano e la politica si riduce a gestione del potere di posizione, allora la situazione diventa pericolosa perché provoca reazioni assai violente. Come il caso italiano insegna.“

Pubblicità

Citazioni simili

Umberto Cerroni photo
Stefano Rodotà photo
Pubblicità
Beppe Grillo photo
Silvio Berlusconi photo

„[Commentando le reazioni del mondo politico all'accordo Berlusconi-Retequattro] I politici erano tutti in vacanza.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936
citato in E la politica è andata in vacanza, la Repubblica, 29 agosto 1984

Gianni Barbacetto photo
Emma Bonino photo
Carl von Clausewitz photo
Kim Jong-il photo
Pubblicità
Richard Stallman photo

„Ai geek piace illudersi di poter ignorare la politica: potete anche ignorarla, ma la politica non ignorerà voi.“

—  Richard Stallman informatico e attivista statunitense, fondatore del progetto GNU 1953
da O'Reilly Open Source Conference: Day 3, 26 luglio 2002

Norberto Bobbio photo
Erskine Caldwell photo
William Seward Burroughs photo
Pubblicità
Camillo Ruini photo
Ennio Flaiano photo
Nicola Zingaretti photo
Ivano Fossati photo

„La politica italiana non merita canzoni.“

—  Ivano Fossati cantautore, compositore e polistrumentista italiano 1951

Avanti