„Certe volte a un uomo prende il bisogno di conoscere una cosa e se ne fa un tormento che è peggio di una maledizione, e così fu per me allora.“

Il miglio verde

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Stephen King photo
Stephen King417
scrittore e sceneggiatore statunitense 1947

Citazioni simili

William Golding photo
Joseph Roth photo
Stephen King photo
José Saramago photo
Giacomo Leopardi photo
Patrick Modiano photo
Charles Bukowski photo
Gaio Valerio Catullo photo
Enrico Berlinguer photo

„La cosa che mi preoccupa in Craxi è che certe volte mi sembra che pensi soltanto al potere per il potere.“

—  Enrico Berlinguer politico italiano 1922 - 1984

dall'intervista a Chiara Valentini, Panorama, maggio 1983

Fabri Fibra photo

„A volte si fa quel che in fondo non bisogna.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

da Nuovi stili d'insonnia, n. 14
Turbe giovanili

Napoleone Bonaparte photo

„Il tormento delle precauzioni è peggio del pericolo che si vuole evitare: meglio affidarsi al destino.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Appendice

Vasco Rossi photo
Hermann Hesse photo
Carlo Rossella photo
Pete Sampras photo

„Quando perdo sono distrutto. Mi ci vogliono settimane per riprendermi. Certe volte mi sento così debilitato che riesco appena ad alzarmi dal letto. Mi fa più male adesso di 10 anni fa. Credo che sia un bene, perché significa che ci tengo ancora.“

—  Pete Sampras tennista statunitense 1971

Origine: Citato in Piero Pardini, Citazioni a bordo campo http://www.ubitennis.com/2008/07/26/107326-citazioni_bordo_campo_giugno.shtml, Ubitennis.com, giugno 2008.

Alphonse De Lamartine photo
Cecelia Ahern photo
Giovanni Verga photo

„Al giorno d'oggi per conoscere un uomo bisogna mangiare sette salme di sale.“

—  Giovanni Verga, libro I Malavoglia

I Malavoglia
Origine: Una salma corrisponde a circa 280 litri. Vedi anche Guerra di santi, in Vita dei campi: «Prima di conoscere bene una persona bisogna mangiare sette salme di sale».

Argomenti correlati