Frasi di Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi photo
222   218

Giacomo Leopardi

Data di nascita: 29. Giugno 1798
Data di morte: 14. Giugno 1837
Altri nomi:Giacomo Graf Leopardi

Pubblicità

Il conte Giacomo Leopardi è stato un poeta, filosofo, scrittore, filologo e glottologo italiano.

È ritenuto il maggior poeta dell'Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura mondiale, nonché una delle principali del romanticismo letterario; la profondità della sua riflessione sull'esistenza e sulla condizione umana – di ispirazione sensista e materialista – ne fa anche un filosofo di notevole spessore. La straordinaria qualità lirica della sua poesia lo ha reso un protagonista centrale nel panorama letterario e culturale europeo e internazionale, con ricadute che vanno molto oltre la sua epoca.

Leopardi, intellettuale dalla vastissima cultura, inizialmente sostenitore del classicismo, ispirato alle opere dell'antichità greco-romana, ammirata tramite le letture e le traduzioni di Mosco, Lucrezio, Epitteto ed altri, approdò al Romanticismo dopo la scoperta dei poeti romantici europei, quali Byron, Shelley, Chateaubriand, Foscolo, divenendone un esponente principale, pur non volendo mai definirsi romantico. Le sue posizioni materialiste – derivate principalmente dall'Illuminismo – si formarono invece sulla lettura di filosofi come il barone d'Holbach, Pietro Verri e Condillac, a cui egli unisce però il proprio pessimismo, originariamente probabile effetto di una grave patologia che lo affliggeva ma sviluppatesi successivamente in un compiuto sistema filosofico e poetico:

Il dibattito sull'opera leopardiana a partire dal Novecento, specialmente in relazione al pensiero esistenzialista fra gli anni trenta e cinquanta, ha portato gli esegeti ad approfondire l'analisi filosofica dei contenuti e significati dei suoi testi. Per quanto resi specialmente nelle opere in prosa, essi trovano precise corrispondenze a livello lirico in una linea unitaria di atteggiamento esistenziale. Riflessione filosofica ed empito poetico fanno sì che Leopardi, al pari di Schopenhauer, Kierkegaard, Nietzsche e più tardi di Kafka, possa essere visto come un esistenzialista o almeno un precursore dell'Esistenzialismo.

Autori simili

Guido Ceronetti photo
Guido Ceronetti168
poeta, filosofo e scrittore italiano
Edouard Schuré photo
Edouard Schuré9
scrittore, critico letterario e poeta francese
Rabindranath Tagore photo
Rabindranath Tagore64
poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano
Nikos Kazantzakis photo
Nikos Kazantzakis8
scrittore e poeta greco
Renzo Novatore photo
Renzo Novatore18
poeta e filosofo italiano
Adriano Pessina photo
Adriano Pessina37
filosofo e scrittore italiano
Davide Rondoni photo
Davide Rondoni21
poeta e scrittore italiano

Frasi Giacomo Leopardi

„XVIII ALLA SUA DONNA                Cara beltà che amore             Lunge m’inspiri o nascondendo il viso,             Fuor se nel sonno il core             Ombra diva mi scuoti,         5  O ne’ campi ove splenda             Più vago il giorno e di natura il riso;             Forse tu l’innocente             Secol beasti che dall’oro ha nome,             Or leve intra la gente       10  Anima voli? o te la sorte avara             Ch’a noi t’asconde, agli avvenir prepara?                Viva mirarti omai             Nulla spene m’avanza;             S’allor non fosse, allor che ignudo e solo       15  Per novo calle a peregrina stanza             Verrà lo spirto mio. Già sul novello             Aprir di mia giornata incerta e bruna,             Te viatrice in questo arido suolo             Io mi pensai. Ma non è cosa in terra       20  Che ti somigli; e s’anco pari alcuna             Ti fosse al volto, agli atti, alla favella,             Saria, così conforme, assai men bella.                Fra cotanto dolore             Quanto all’umana età propose il fato,       25  Se vera e quale il mio pensier ti pinge,             Alcun t’amasse in terra, a lui pur fora             Questo viver beato:             E ben chiaro vegg’io siccome ancora             Seguir loda e virtù qual ne’ prim’anni       30  L’amor tuo mi farebbe. Or non aggiunse             Il ciel nullo conforto ai nostri affanni;             E teco la mortal vita saria             Simile a quella che nel cielo india.                Per le valli, ove suona       35  Del faticoso agricoltore il canto,             Ed io seggo e mi lagno             Del giovanile error che m’abbandona;             E per li poggi, ov’io rimembro e piagno             I perduti desiri, e la perduta       40  Speme de’ giorni miei; di te pensando,             A palpitar mi sveglio. E potess’io,             Nel secol tetro e in questo aer nefando,             L’alta specie serbar; che dell’imago,             Poi che del ver m’è tolto, assai m’appago.       45     Se dell’eterne idee             L’una sei tu, cui di sensibil forma             Sdegni l’eterno senno esser vestita,             E fra caduche spoglie             Provar gli affanni di funerea vita;       50  O s’altra terra ne’ superni giri             Fra’ mondi innumerabili t’accoglie,             E più vaga del Sol prossima stella             T’irraggia, e più benigno etere spiri;             Di qua dove son gli anni infausti e brevi,       55  Questo d’ignoto amante inno ricevi.“

—  Giacomo Leopardi
Canti: Poems / A Bilingual Edition

Pubblicità

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Anniversari di oggi
 Voltaire photo
Voltaire123
filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforista,… 1694 - 1778
Isaac Bashevis Singer photo
Isaac Bashevis Singer66
scrittore polacco 1902 - 1991
Francesco Giuseppe I d'Austria photo
Francesco Giuseppe I d'Austria8
Imperatore d'Austria e Re di Ungaria 1830 - 1916
Heinrich Von Kleist photo
Heinrich Von Kleist12
drammaturgo e poeta tedesco 1777 - 1811
Altri 69 anniversari oggi
Autori simili
Guido Ceronetti photo
Guido Ceronetti168
poeta, filosofo e scrittore italiano
Edouard Schuré photo
Edouard Schuré9
scrittore, critico letterario e poeta francese
Rabindranath Tagore photo
Rabindranath Tagore64
poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano
Nikos Kazantzakis photo
Nikos Kazantzakis8
scrittore e poeta greco