„Perché ogni cosa bella ti fa sempre stare male.“

da Sarò libera
Sarò libera – Sanremo Edition

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 18 Agosto 2021. Storia
Argomenti
bella, male, cosa
Emma Marrone photo
Emma Marrone28
cantautrice italiana 1984

Citazioni simili

Enzo Jannacci photo

„E sempre allegri bisogna stare, | ché il nostro piangere fa male al re, | fa male al ricco e al cardinale, | diventan tristi se noi piangiam!“

—  Enzo Jannacci cantautore italiano 1935 - 2013

da Ho visto un re, n. 5
Nuove registrazioni

Valentino Rossi photo

„La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima. La moto è come una bella donna, delle volte è arrabbiata, delle volte ti dà grandi soddisfazioni, ma devi sempre stare attento a non farla arrabbiare.“

—  Valentino Rossi pilota motociclistico italiano 1979

Origine: Citato in Motomondiale, Rossi: La moto è come una bella donna http://sport.repubblica.it/news/sport/motomondiale-rossi-la-moto-e-come-una-bella-donna/3711430, Repubblica.it, 2 settembre 2009.

Marcello Macchia photo

„Un virus micidiale che ti fa stare proprio una cosa malissimo…“

—  Marcello Macchia comico italiano 1978

Voce fuori campo
La Febbra

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Oscar Wilde photo
J. D. Salinger photo
Carlos Ruiz Zafón photo
Walter de la Mare photo

„Guarda ad ogni cosa bella ogni ora | Come se fosse l'ultima.“

—  Walter de la Mare poeta e scrittore britannico 1873 - 1956

Senza fonte

Claudia Cardinale photo
Alessandra Celletti photo

„È sempre difficile fare previsioni su cosa accadrà in uno spettacolo dal vivo. Ci sono ogni volta elementi imponderabili che entrano in gioco ed è questo il bello di stare su un palco.“

—  Alessandra Celletti pianista e compositrice italiana 1966

Citazioni di Alessandra Celletti
Origine: Da un'intervista di Michela Buono http://www.ilnuovoberlinese.com/intervista-ad-alessandra-celletti-2/, il Nuovo Berlinese, 22 luglio 2016

Richard Benson photo
Enrico Suso photo
Claude Aveline photo

„Fa' che ogni ora della tua vita sia bella. Il minimo gesto è un ricordo futuro.“

—  Claude Aveline scrittore e poeta francese 1901 - 1992

Citato in Jean-Yves Dournon, Dictionnaire des citations françaises

Fabrizio Moro photo

„Ricorda la vita è la cosa più bella | per quanto ogni uomo è uguale ad una stella.“

—  Fabrizio Moro cantautore e chitarrista italiano 1975

da Non importa, n. 8
Domani

„Ogni cosa bella poi muore | ha vita breve come un fiore.“

—  Ketama126 rapper e produttore discografico italiano 1992

da Cos'è l'amore, n. 14
Kety

Giuseppe Baretti photo

„Costa meno fatica lo stare a detta, che non il giudicare d'ogni cosa col proprio giudizio.“

—  Giuseppe Baretti critico letterario, traduttore e poeta italiano 1719 - 1789

La Frusta letteraria, La Frusta letteraria, vol. IV

Marco Malvaldi photo

„A volte, per stare meno male, basta che gli altri capiscano perché stai male.“

—  Marco Malvaldi scrittore italiano 1974

Origine: La battaglia navale, p. 176

Greg Lake photo
Friedrich Nietzsche photo

„Quel che si fa per amore, è sempre al di là del bene e del male.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

153; 2007

Giorgio Faletti photo

„Anche in questo siamo uguali.
L'unica cosa che ci fa differenti è che tu, quando hai finito di parlare con loro, hai la possibilità di sentirti stanco.
Puoi andare a casa e spegnere la tua mente e ogni sua malattia.
Io no.
Io di notte non posso dormire, perché il mio male non riposa mai."

"E allora tu che cosa fai, di notte, per curare il tuo male?"

"Io uccido…“

—  Giorgio Faletti, libro Io uccido

Variante: Anche in questo siamo uguali. L'unica cosa che ci fa differenti è che tu, quando hai finito di parlare con loro, hai la possibilità di sentirti stanco.
Puoi andare a casa e spegnere la tua mente e ogni sua malattia.
Io no. Io di notte non posso dormire, perché il mio male non riposa mai."

"E allora tu che cosa fai, di notte, per curare il tuo male?"

"Io uccido...
Origine: Io uccido, pp.29-30

Argomenti correlati