„Dovunque un trita-polvere prepara collirio per l'occhio, non passare ignaro di lì, che (su quella polvere) già cadde (regale) corona.
Dall'atomo al Sole tutto è manifestazione di conoscenza, ma a che giova? Gli occhi degli uomini ignari non sanno guardare.
S'agita un mondo che porta a cavalcioni Illusione; chi v'è che capisca che s'è messa in viaggio anche la Mèta?“

—  Abdul-Qādir Bēdil, In Alessandro Bausani, Storia delle letterature del Pakistan, p. 77

Citazioni simili

„Io sono quel Desiderio che nella sua polvere cerca se stesso; ho creato una via in seno alla Mèta e (per quella via) io vado.“

—  Abdul-Qādir Bēdil poeta persiano 1644 - 1720
In Alessandro Bausani, Storia delle letterature del Pakistan, p. 80

George Orwell photo
Marcel Proust photo
Walt Whitman photo

„Questa polvere fu già un uomo“

—  Walt Whitman, libro Foglie d'erba
Foglie d'erba, In memoria del presidente Lincoln

Publio Virgilio Marone photo
Lőrinc Szabó photo

„Freccia tremante: dove colpire? | Guardo dovunque, | cerco qualcosa, | sono disintegrato dagli occhi | e l'istante mi reintegra. | Terribile tanta inquietudine: | io sono diecimila frecce affamate. | Potessi conficcarmi nella carne del mondo | e giacessi oramai | nella polvere, spezzato.“

—  Lőrinc Szabó poeta e traduttore ungherese 1900 - 1957
da Inquietudine Source: Citato in Lirica ungherese del '900, a cura di Paolo Santarcangeli, Guanda, Parma, 1962; riportato in Le cronache di Civitas https://books.google.it/books?id=He8eAQAAMAAJ, Volume 14, Civitas, 1963, p. 173.

Stefano Montanari photo
Antonio Fogazzaro photo
Edgar Morin photo
Gustav Meyrink photo

„Il mondo intero era ridotto a polvere e cenere; e la mia anima era nelle stesse condizioni.“

—  Gustav Meyrink scrittore, traduttore e banchiere austriaco 1868 - 1932
Il Golem e altri racconti

Nicolás Gómez Dávila photo
Luigi Tenco photo

„Li vidi passare | vicino al mio campo | ero un ragazzino | stavo lì a giocare. | Erano trecento | erano giovani e forti, | andavano al fronte | col sole negli occhi.“

—  Luigi Tenco cantautore italiano 1938 - 1967
Non incluse negli album, da Li vidi passare, 1967 Source: Prima versione di Ciao, amore ciao.

William Somerset Maugham photo
Nelly Sachs photo
Pier Paolo Pasolini photo

„Ed era sempre chiaro che, per vivere, m’era necessario non vivere, restare ingenuo, ignaro.“

—  Pier Paolo Pasolini poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paroliere e scrittore italiano 1922 - 1975
Bestemmia: Tutte le poesie vol. 1

Gregorio Nazianzeno photo
Konrad Lorenz photo
Roberto Calasso photo
Antonio Bello photo
Emil Cioran photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x