„E subito riprende | il viaggio | come | dopo il naufragio | un superstite | lupo di mare.“

Allegria di naufragi, 14 febbraio 1917; p. 61

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 06 Agosto 2020. Storia

Citazioni simili

Bruno Forte photo
Aldo Busi photo
Pina Bausch photo

„Il mio lavoro è come un unico, grande pezzo, che nasce a partire dalle domande che più ci premono: si esplora, s'interroga, si guarda all'indietro, si riprende il viaggio.“

—  Pina Bausch coreografa e ballerina tedesca 1940 - 2009

Origine: Citato in Rosaria Amato, Se ne va a 69 anni Pina Bausch la madre del teatrodanza europeo http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/spettacoli_e_cultura/morta-pina-bausch/morta-pina-bausch/morta-pina-bausch.html, Repubblica.it, 30 giugno 2009.

Fabio Tombari photo
Carmen Consoli photo
J-Ax photo
Raf photo

„Come in una specie estinta noi, unici due superstiti.“

—  Raf cantautore italiano 1959

da Superstiti
Ouch

Wolfgang Amadeus Mozart photo

„Subito dopo Dio, viene Papà.“

—  Wolfgang Amadeus Mozart compositore, pianista, organista e violinista austriaco 1756 - 1791

Origine: Citato in Maynard Solomon, Mozart, traduzione di Andrea Buzzi, consulenza musicologica di Daniele Sabaino, Oscar Saggi Mondadori, Milano, 1996.

George R. R. Martin photo

„Un uomo poteva diventare amico di un lupo, poteva anche spezzare un lupo, ma nessuno sarebbe mai riuscito a domare un lupo.“

—  George R. R. Martin autore di fantascienza statunitense 1948

Varamyr Seipelli
2016, pp. 23-24
I guerrieri del ghiaccio - I fuochi di Valyria - La Danza dei Draghi

Rudyard Kipling photo
Salvatore Quasimodo photo

„Dal giorno, superstite | con gli alberi mi umilio.“

—  Salvatore Quasimodo, libro Ed è subito sera

Sul colle delle "Terre bianche"
Ed è subito sera, Erato e Apòllion

Marcello Marchesi photo

„Siamo i superstiti di turno di un massacro continuo.“

—  Marcello Marchesi comico, sceneggiatore e regista italiano 1912 - 1978

Origine: Il malloppo, p. 17

Gianluca Nicoletti photo

„Dio ci conservi le ultime superstiti del vellico orgoglio vellicabile.“

—  Gianluca Nicoletti giornalista, scrittore e conduttore radiofonico italiano 1954

„Il dolore di chi ci ha allattati viene subito dopo quello della madre!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Il dolore della nutrice è quasi eguale a quello della madre.
Sententiae
Originale: (la) Secundus est a matre nutricis dolor.

Argomenti correlati